QR code per la pagina originale

Xbox One, streaming tv sull’app Xbox sarà rimosso

Entro 30 giorni, Microsoft rimuoverà dall'app Xbox per Android e iOS la possibilità di gestire il sintonizzatore tv USB per Xbox One.

,

Forse non molti utilizzano questa funzione, ma esiste un cavo USB per Xbox One – più precisamente un sintonizzatore tv digitale – che permette di collegare l’antenna alla console Microsoft (disponibile in Australia, Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna). Una funzione nata per permettere ai videogiocatori di vedere uno show o una partita di calcio (una volta anche mentre si stava facendo altro grazie a Snap, funzione rimossa l’anno scorso). Tempo fa, inoltre, Microsoft introdusse la possibilità di associare questa funzione all’app Xbox per smartphone e tablet Android e iOS, permettendo di vedere in streaming la tv sul proprio cellulare o tablet. Funzione che però il colosso di Redmond ha intenzione di rimuovere.

La società ha annunciato l’imminente cancellazione di questa funzione attraverso un messaggio su Xbox Live

È possibile che i contenuti TV siano stati trasmessi in streming utilizzando un sintonizzatore TV USB dalla tua console Xbox all’app Xbox. Entro 30 giorni, l’app Xbox non supporterà più questa funzionalità. Potrai comunque guardare i contenuti tv sulla tua console Xbox One tramite lo streaming per l’app Xbox su Windows 10.

Quindi gli utenti potranno ancora sfruttare questa funzionalità, ma solamente attraverso l’app Xbox per Windows 10, e non più per dispositivi Android, iPhone e iPad.

Non è ben chiaro per quale motivo Microsoft abbia voluto rimuovere questa funzione, ma non si tratta della prima volta che la compagnia americana cancella una feature sulla sua ammiraglia, che perde così sempre più il suo lato multimediale che inizialmente era stato “venduto” come punto di forza rispetto alla concorrenza.

Lo scorso anno accadde lo stesso per Snap Mode, funzione che permette di eseguire due applicazioni contemporaneamente su Xbox One, ad esempio, giocare e fare una videochiamata su Skype contemporaneamente. Scelta che Microsoft giustifico come un modo per ottimizzare il consumo di memoria e velocizzare la dashboard.

 

Fonte: mspoweruser.com • Immagine: Microsoft