QR code per la pagina originale

Hublot Big Bang Meca-10 P2P si compra in Bitcoin

Un orologio di lusso acquistabile esclusivamente in Bitcoin, è il Big Bang Meca-10 P2P, disponibile online a un prezzo da capogiro.

,

Hublot celebra i dieci anni dallo sviluppo dei Bitcoin lanciando Big Bang Meca-10 P2P, un’edizione limitata del suo orologio di lusso. Si tratta di una linea unica nel suo genere, perché sulla scocca posteriore presenta un’incisione con il numero di transazione con cui il cliente avrà portato a termine l’acquisto dell’oggetto.

Si, perché Big Bang Meca-10 P2P si compra non solo con i Bitcoin ma esclusivamente con tale modalità. Ne saranno realizzate solo 210 copie, in ricordo dei 21 milioni di Bitcoin che potranno essere creati a livello globale e oltre i quali, per motivi matematici, non si andrà.

Detto ciò, l’orologio ha una cassa da 45 mm realizzata in ceramica nera. Il cinturino riprende invece un tema a maglia di blockchain che Hublot afferma essere “la rete di interconnessione tra i computer su cui vengono generati i soldi digitali”. Un’altra parte interessante è che Big Bang ha un’autonomia di 10 giorni, come tutta la serie MECA-10, anche se qui il rimando è alla decima candelina della criptovaluta più famosa al mondo.

Hublot ha presentato il suo gingillo senza fornire dettagli su prezzi e disponibilità, anche se Bloomberg si spinge con l’affermare che un costo verosimile è di circa 25 mila dollari, tanto ma in linea con i cartellini di oggetti simili, portatori di un certo grado di  unicità. La compagnia ha inoltre parlato del metodo di pagamento, in Bitcoin appunto del suo ultimo esemplare. Le transazioni avverranno su una piattaforma gestita dalla società di brokeraggio asiatica OS Limited, anche qui una novità assoluta per un brand leader nel campo dell’orologeria.

Fonte: Bloomberg • Immagine: Hublot