QR code per la pagina originale

Fossil Sport, nuovo smartwatch con Wear OS

Fossil Sport è uno smartwatch con processore Snapdragon Wear 3100, 4 GB di storage, GPS, cardiofrequenzimetro e sistema operativo Wear OS.

,

Il produttore statunitense ha annunciato un nuovo smartwatch con Wear OS. Il Fossil Sport, come si intuisce da nome, è indirizzato agli utenti che praticano attività sportiva. Sono presenti tutti i sensori necessari a monitorare l’allenamento e una batteria che offre un’autonomia prolungata, grazie al recente processore di Qualcomm per dispositivi indossabili.

Il Fossil Sport integra infatti lo Snapdragon Wear 3100, un SoC con CPU quad core ARM Cortex-A7, GPU Adreno 304 e co-processore QCC1110. Quest’ultimo gestisce tutte le operazioni in background, evitando l’uso del processore ARM e quindi un eccessivo consumo della batteria. Fossil dichiara un’autonomia di 24 ore con uso standard e fino a tre giorni in modalità a basso consumo. L’orologio digitale viene offerto in due dimensioni (41 e 43 millimetri) e sei colori. La cassa è in alluminio, mentre i cinturini intercambiabili (28 in totale) sono in silicone.

Il Fossil Sport può essere indossato sotto la doccia o in piscina, dato che resiste all’acqua fino a 50 metri di profondità (5 atmosfere). All’interno ci sono 4 GB di storage (utili per conservare i brani musicali), moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e NFC, accelerometro, giroscopio, altimetro, sensore di luce ambientale, microfono e cardiofrequenzimetro. I tre pulsanti sul lato destro possono essere assegnati a funzioni specifiche. La batteria ha una capacità di 350 mAh e supporta la ricarica rapida (80% in 30 minuti).

La presenza di Wear OS garantisce ovviamente l’accesso ai vari servizi dell’azienda di Mountain View, tra cui Google Fit, Google Pay e Google Assistant. Non manca ovviamente la possibilità di cambiare il quadrante e di ricevere le notifiche dallo smartphone collegato via Bluetooth. Il prezzo dello smartwatch è 255,00 dollari. Sarà in vendita negli Stati Uniti dal 12 novembre. Non è noto se e quando arriverà in Europa.

Fonte: Engadget • Immagine: Fossil