QR code per la pagina originale

Firefox notifica le variazioni dei prezzi

Price Wise è una funzionalità sperimentale di Firefox che permette di ricevere notifiche quando i prezzi di alcuni rivenditori online subiscono un ribasso.

,

Alcune funzionalità di Firefox, tra cui quella che permette di catturare screenshot, sono state suggerite dagli utenti attraverso il programma Test Pilot. Mozilla ha ora annunciato l’avvio di due nuovi “esperimenti”, denominati Price Wise e Email Tabs, che potrebbero essere in futuro integrati nel browser oppure distribuiti come estensioni. Il primo verrà sicuramente apprezzato da chi cerca un regalo per Natale.

Da tempo esistono servizi di comparazione dei prezzi, ma la soluzione proposta da Mozilla è sicuramente più comoda. Purtroppo Price Wise funziona solo negli Stati Uniti. Se verrà apprezzata dagli utenti è quasi certa la distribuzione in altri paesi. Al momento sono supportati cinque rivenditori online, ovvero Amazon, Best Buy, Walmart, eBay e The Home Depot, ma è prevista l’aggiunta di altri retailer in futuro. L’utilizzo della funzionalità è molto semplice, come si può vedere nel seguente video.

È necessario creare una sorta di “wishlist” con i prodotti che si vuole acquistare. Dopo aver aperto la pagina corrispondente occorre solo un clic sul pulsante “Add This Product”. L’elenco mostrerà il nome del prodotto, la foto e il prezzo. Quando quest’ultimo diminuisce, Firefox visualizzerà una notifica e la percentuale di colore verde con una freccia verso il basso. Con un clic si accede direttamente alla pagina, da cui procedere eventualmente all’acquisto.

Email Tabs permette invece di inviare e condividere via email i link alle pagine aperte nelle schede del browser. L’utente può selezionare le singole schede e il template del messaggio di posta (solo link, link con articolo completo o link con screenshot). L’email viene creata automaticamente e deve essere inserito solo il destinatario. Al momento la funzionalità supporta solo Gmail, ma è prevista l’aggiunta di altri noti servizi.

Mozilla ha comunicato che tre esperimenti diventeranno presto ufficiali. Send, annunciato l’anno scorso, verrà aggiornato e distribuito nel 2019. Color e Side View, svelati a giugno, verranno trasformati in estensioni standalone.

Fonte: Mozilla • Immagine: Mozilla