QR code per la pagina originale

Google, torna il sito per seguire Babbo Natale

Google torna a lanciare il suo portale Santa Tracker, il sistema di tracciamento di Babbo Natale ma anche un grande parco giochi virtuale a tema natalizio.

,

In vista del Natale Google torna a lanciare il suo portale Santa Tracker, il sistema di tracciamento degli spostamenti di Babbo Natale ma anche un grandissimo “parco giochi virtuale” a tema natalizio che permette a chi vi entra di giocare ad alcuni minigame ed entrare nel mood delle festività semplicemente partecipando ad alcune semplici attività proposte da bigG.

È la stessa Google a ricordare a tutti, tramite un messaggio sulla homepage del suo blog, il portale a tema natalizio e che dà la possibilità di seguire gli spostamenti di Santa Claus la notte prima di Natale per le consegne dei regali.

Il Villaggio di Babbo Natale di Google giunge quest’anno alla sua quindicesima edizione, e per l’occasione si aggiorna con diverse novità. In primis ci sono circa una dozzina di divertenti giochi educativi pensanti per i più piccoli. A differenza dell’anno scorso il tutto è già disponibile da ieri.

Tra le novità più interessanti segnaliamo il gioco Elf Maker, un editor dove i visitatori potranno creare il proprio elfo su misura. Sarà possibile personalizzarlo dalla testa ai piedi, scegliendo abiti, accessori, acconciatura, colori e tanto altro e sarò persino possibile addestrarlo a ballare.

E quando Babbo Natale partirà per la tradizionale e attesissima consegna dei regali in tutto il mondo, gli utenti potranno monitorare la sua posizione in tempo reale su Google Maps. Il villaggio natalizio del colosso di Mountain View propone davvero tantissime attività utili per conoscere a fondo la tradizione natalizia, ad esempio una mappa interattiva che spiega come si festeggia il Natale in ogni parte del mondo.

Se vuoi seguire Babbo Natale la vigilia di Natale oppure sei interessato a tutti i giochi interattivi, o farli giocare ai tuoi figlioletti questo è il link.

Fonte: Mashable • Immagine: Google