QR code per la pagina originale

Google lancia il National Museum brasiliano in 3D

Terminato il lavoro di rendering 3D del Museo Nazionale del Brasile, dopo che un incendio ne ha devastato la maggior parte delle stanze.

,

Un paio di anni prima che un incendio distruggesse il Museo Nazionale del Brasile a Rio de Janeiro (questo settembre), il team di Google Arts and Culture aveva già iniziato a digitalizzare le opere contenute. Solo pochi mesi dopo l’inferno, Big G ha concluso il suo lavoro, facendo rivivere quanto eroso dal fuoco all’interno delle stanze tra le collezioni.

Come è normale, nessun tour virtuale potrebbe mai sostituire una visita in un museo fisico, così come riportare indietro i circa 20 milioni di reperti conservati ma tecnologie come la scansione 3D, le foto in HD e la realtà virtuale, possono offrire una forma di protezione capace di vivere per sempre. Non a caso, i progetti di digitalizzazione come quelli di Google hanno un obiettivo tra tutti: preservare elementi storicamente significativi per le generazioni future, in caso di catastrofi.

E così, Google ha annunciato che i vecchi interni del Museo Nazionale del Brasile, situati a Rio de Janeiro, sono ora disponibili su Google Maps, tramite le immagini di Street View. Chance Coughenour, Program Manager di Google Arts & Culture, ha evidenziato come:

Sfortunatamente, la distruzione di collezioni come queste ci ricorda le diverse minacce che esistono al patrimonio mondiale e quanto sia importante proteggerlo. I progressi nella tecnologia come la fotografia ad alta risoluzione, la fotogrammetria, la scansione laser 3D e la realtà virtuale e aumentata non solo hanno introdotto nuove forme d’arte, ma ci aiutano a preservare il patrimonio più prezioso del mondo. Anche se le immagini non possono sostituire ciò che è stato perso, ci offrono un modo per ricordare.

Il progetto odierno si va a collocare al fianco di molti altri, tra cui l’integrazione sulla piattaforma di Google del Mikhail Bulgakov Museum di Mosca, del National Palace of Sintra in Portogallo e della The Château of Vaux le Vicomte, in Francia.

Fonte: Google • Immagine: Google