QR code per la pagina originale

The Last of Us: Part II ha una data su Amazon.it

Stando al listino di Amazon Italia, The Last of Us: Part II potrebbe avere finalmente una data di uscita.

,

The Last of Us: Part II potrebbe avere finalmente una data di uscita. Niente di ufficiale, per il momento. L’indiscrezione arriva da Amazon Italia, dove sulla pagina del gioco – edizione Regno Unito – è apparso il 29 marzo 2019 come data in cui il gioco sarà disponibile.

Il 29 marzo prossimo sarà un venerdì, quindi una data credibile, anche se al momento né Sony né Naughty Dog hanno annunciato nulla in merito. Per quanto riguarda le altre edizioni del colosso dell’e-commerce ancora non sono state inserite delle date, e viene semplicemente indicato che il gioco non è ancora stato rilasciato. In tutti i casi è già possibile effettuare il pre-order.

Per il momento il tutto va assolutamente preso con le pinze, perché potrebbe anche trattarsi di un semplice place-holder indicativo e di una vera data di uscita.

Il primo The Last of Us è stata senza dubbio una delle esclusive PlayStation 3 più interessanti, uno dei lavori firmati Naughty Dog con il quale la software house americana ha aggiunto un nuovo tassello alla sua collezione di serie, che annovera già pesi massimi come Uncharted, Jak and Daxter e Crash Bandicoot.

Altissime sono le aspettative per questo sequel su PlayStation 4 che è stato annunciato il 3 dicembre di ben due anni fa durante il PlayStation Experience. Il gameplay del gioco è stato mostrato per la prima volta durante l’E3 2018 con un gameplay trailer che ha fatto discutere soprattutto per via di un bacio saffico fra la protagonista Ellie e un’altra donna di nome Dina.

A differenza del capitolo originario, The Last of Us: Part II avrà come personaggio giocabile solamente Ellie, in questo sequel cresciuta e diventata un’adolescente alle prese con le sue prime storie d’amore. La storia si svolgerà cinque anni dopo le vicende del primo episodio.

Fonte: Amazon Italia • Immagine: PlayStation su YouTube