QR code per la pagina originale

Tesla, nuove funzioni invernali ed Easter egg

Tesla ha rilasciato un aggiornamento software per le sue auto che introduce nuove funzionalità dedicate ai climi freddi oltre a simpatici Easter egg.

,

Tesla ha rilasciato un nuovo aggiornamento per le sue auto elettriche che introduce alcune interessanti novità dedicate alla guida invernale oltre ad alcuni simpatici Easter egg. La principale novità farà felici molti possessori di una Tesla che vivono in climi particolarmente freddi. La società americana, infatti, ha introdotto la possibilità di poter accendere da remoto il risaldamento dei sedili e del volante attraverso l’app per smartphone.

Queste importanti novità richiedono l’utilizzo della versione 3.8.0 o superiore dell’app Tesla per smartphone. Per chi vive in zone dove l’inverno è molto intenso, queste funzioni di preriscaldamento torneranno molto utili e comode. Tesla ha anche aggiornato la funzione Keep Climate On delle Model 3. I possessori della “piccola” auto elettrica americana potranno mantene costante la temperatura dell’auto anche quando se ne sono andati per trovarla poi ancora calda quando torneranno. Per garantire di avere una batteria sufficiente per raggiungere la destinazione successiva, il climatizzatore si spegnerà automaticamente se il livello della batteria scenderà al 20%. Tutte le impostazioni di climatizzazione si potranno gestire sempre attraverso l’app.

Una notifica giungerà alle persone qualora la batteria dovesse raggiungere il 20%. Accanto a queste importanti novità funzionali, Tesla ha introdotto anche alcuni ulteriori simpatici Easter egg da sempre presenti nei software delle auto americane.

In particolare da segnalare la Romance Mode che permette di visualizzare un caminetto virtuale sul display dell’auto che consente di creare un ambiente romantico quando l’auto è parcheggiata. Inoltre, il nuovo aggiornamento introduce il nuovo gioco Atari “Pole Position to TeslAtari” che permette di guidare una Tesla fino su Marte.

La nuova versione del software delle Tesla, la release 2018.48.12.1, è in fase di rollout e ci vorranno alcune settimane prima che sia disponibile su tutte le auto.

Fonte: Electrek • Immagine: AdrianHancu via iStock