QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, ecco i prezzi italiani

Tesla Model 3 debutterà in Italia a partire dal mese di febbraio con prezzi a partire da 59.600 euro.

,

L’attesa è quasi giunta al termine. La Tesla Model 3 arriverà in Italia a partire dal prossimo febbraio 2019. Inizialmente la casa americana porterà al debutto la variante Long Range Dual Motor con trazione integrale. Il prezzo di partenza sarà di 59.600 euro. Nei mesi successivi Tesla porterà in Europa e quindi anche in Italia le varianti più economiche della sua “piccola” auto elettrica.

In Italia arriverà da subito anche la versione Performance della Tesla Model 3 che si caratterizza per prestazioni da vera supercar con uno 0-100 km/h in appena 3,7 secondi e con una velocità massima di 250 Km/h (233 Km/h la velocità della Long Range). La Tesla Tesla Model 3 Performance potrà essere acquistata a partire da 70.700 euro. Entrambe questa varianti della Model 3 dispongono di un’autonomia nel ciclo di omologazione WLTP molto elevata pari a 540 Km per la Long Range e 530 Km per la Performance. La variante Performance sarà riconoscibile in quanto presenterà alcune leggere differenze estetiche come lo spoiler posteriore di fibra di carbonio e speciali cerchi in lega da 20 pollici. Inoltre, disporrà della funzionalità Track Mode che permette di esaltare le prestazioni in pista.

I prezzi si intendono “a partire da” in quanto le Tesla Model 3 saranno ampiamente personalizzabili. L’hardware dell’Autopilot, la piattaforma di assistenza alla guida sviluppata dalla casa americana, sarà presente di serie ma per abilitarne tutte le funzionalità gli acquirenti dovranno sborsare ulteriori 5.400 euro.

Sono 5 i colori che gli acquirenti potranno scegliere. Il Solid Black è quello proposto di serie mentre i colori Midnight Silver e Deep Blue prevedono un esborso extra di 1.600 euro. Costo che sale a 2.100 euro per il colore Pearl White e a 2.700 euro per la tonalità Multi Coat Red.

Di serie per la versione Long Range i cerchi aerodinamici da 18 pollici. Con 1.600 euro in più sono disponibili cerchi più sportivi da 19 pollici.

La Tesla Model 3 disporrà della presa CCS Combo e potrà ricaricare in tutti i Supercharger europei, proprio come le sue sorelle Model S e Model X.

Lecito attendersi, infine, che nelle prossime settimane i clienti italiani che avevano prenotato la Model 3 inizino a ricevere l’invito per accedere al configuratone per completare la procedura d’acquisto.

Fonte: Quattroruote • Immagine: Electrek