QR code per la pagina originale

Natale 2018, attenzione alle gift card

Kaspersky consiglia agli utenti di prestare molta attenzione alle carte regalo e agli auguri ricevuti tramite email, in quanto possono contenere malware.

,

Manca meno di una settimana al Natale 2018, ma molte persone non hanno ancora scelto i regali per amici e familiari. Una delle soluzioni più gettonate è la gift card (carta regalo) che permette al destinatario di risparmiare sul prezzo dei prodotti venduti online. Tra le più popolari ci sono quelle digitali di Apple e Amazon che possono essere inviate via email. Gli esperti di Kaspersky hanno avvertito gli utenti sui possibili pericoli per la sicurezza.

Il Natale è una delle feste più attese dai cybercriminali. In questo periodo gli utenti sono meno attenti e cadono più facilmente in trappola. I malware camuffati da gift card sono diventati molto popolari perché spesso non viene controllato il mittente dell’inatteso “regalo”. La prima cosa che dovrebbe destare sospetti è l’indirizzo da cui è stata inviata l’email. Il messaggio sembra provenire da Apple, Amazon o altri negozi online, ma osservando meglio si può notare che l’indirizzo del mittente indica chiaramente un servizio di posta pubblica, come Gmail o Hotmail.

Quasi sempre il messaggio contiene in allegato (un documento Word) le istruzioni per ottenere la carta regalo. Se l’utente apre l’allegato viene installato il malware sotto forma di macro. In alcuni casi si tratta di un trojan che tenta di rubare le credenziali di accesso al servizio di posta elettronica o altri dati personali. La soluzione è cancellare subito l’email e utilizzare un antivirus aggiornato.

Un altro trucco dei cybercriminali sfrutta le e-card, ovvero le cartoline digitali usate per fare gli auguri. Anche in questo caso di tratta di allegati alle email che contengono trojan o backdoor. I messaggi sembrano provenire da servizi noti e indirizzi email di conoscenti, quindi è necessario prestare la massima attenzione.