QR code per la pagina originale

SpaceX, in diretta il primo lancio dell’anno

Una giornata importante per SpaceX che lancia il primo Falcon 9d el 2019 e mostra le foto dello Starship, prima chiamato BFR.

,

SpaceX si appresta ad effettuare il primo lancio dell’anno. Oggi 11 gennaio saranno messi in orbita 10 satelliti Iridium NEXT, trasportati dal razzo Falcon 9 con un lancio Vandenberg Air Force Base, in California. Questi fanno parte dell’ultimo lotto di satelliti, per un ammontare di 75, che l’azienda di Elon Musk trasporterà nello spazio. L’obiettivo finale è la formazione di una costellazione di satelliti, chiamata appunto Iridium NEXT.

C’è il 60% di possibilità che le condizioni atmosfere siano favorevoli. Il lancio di SpaceX è previsto per le 16:31 ora italiana e può anche essere visto in diretta tramite il video in questo articolo. Gli appassionati sicuramente non si perderanno questo ennesimo evento dell’azienda che ha ormai sdoganato razzi riutilizzabili.

SpaceX aumenta i lanci di anno in anno. nel 2017 ne sono stati effettuati 18, 21 invece nel 2018. Nel frattempo sono state pubblicate le prime foto dello Starship, chiamato in precedenza BFR (Big Falcon Rocket, ma alcuni sostituiscono la seconda parola con una meno elegante). Secondo la compagnia in futuro sarà capace di trasportare fino a 100 persone.

Le foto fanno riferimento a un prototipo in Texas a quanto pare appena finito di assemblare. Starship è infatti l’astronave che sarà usata per i viaggi intorno alla Luna, ma anche per raggiungere Marte o trasportare le persone da una parte all’altra della Terra. Formato da tre grandi blocchi uniti fra loro, è alto 37 metri. Per ora il modello di test è in acciaio e sarà protagonista di alcuni test di partenza e ritorno verticale, similmente a quanto accaduto con Falcon 9.

In realtà il modello finale sarà ben più alto rispetto a questo prototipo, ma avrà lo stesso diametro di 9 metri. Entro qualche mese saranno effettuate le prime prove, promette Musk .Il CEO si è detto soddisfatto di questo risultato e in effetti l’estetica richiama quella di alcuni film di fantascienza grazie alla superficie metallizzata.

Fonte: SpaceX • Immagine: SpaceX