QR code per la pagina originale

Amazon regala un telecomando alle Fire TV Stick

La nuova versione della Fire TV Stick di Amazon integra anche il telecomando con cui richiamare le funzionalità della AI di Alexa, per ora in USA e UK.

,

Amazon vuole vincere decisamente la guerra dei dongle per TV. Certo non sarà semplice ma l’ultima mossa che interessa il Fire TV Stick venduto negli Stati Uniti e nel Regno Unito non è niente male.

Nei due paesi infatti, Amazon ha deciso di lanciare una versione base della pen smart con in abbinato il telecomando con cui richiamare velocemente le funzioni di Alexa. Conosciuto come l’Alexa Voice Remote, precedentemente disponibile separatamente ad un prezzo di qualche decina di euro, l’accessorio è un’aggiunta di assoluto livello per chiunque utilizzi l’oggettino di Amazon per guardare contenuti in streaming in televisione.

A conti fatti, per un prezzo identico a quello del Fire TV Stick odierno, ci si assicura di avere dentro casa il modo più economico per sfruttare le potenzialità di Alexa, che si integra ovviamente con tutti gli altri IoT compatibili già in commercio. Infatti, a differenza del passato, il telecomando può adesso gestire una serie di ulteriori gadget, ad esempio lo streaming delle webcam installate e altre periferiche di domotica che possono essere potenziate dalle “skill” del gruppo (da scaricare via app o direttamente dall’interfaccia del dongle).

Per tutti coloro che hanno già una Fire TV Stick, Amazon offre la possibilità, sempre solo negli USA e Regno Unito, di comprare un Alexa Voice Remote a parte, pagandolo alla metà del prezzo consueto, 15 dollari invece di 30. Infatti il telecomando è compatibile con il nuovo stick così come con i precedenti Fire TV Stick (2a generazione), Fire TV Stick 4K e Fire TV (3rd Gen). Per effetto dell’ultimo arrivato, Fire TV Stick con telecomando vocale è prezzato 39,99 dollari mentre la versione 4K (UHD) è a  49,99 dollari. La spedizione dei nuovi dispositivi comincia il 23 gennaio, con pre-ordini sono aperti ora. Non abbiamo notizie circa l’arrivo in Italia.