QR code per la pagina originale

Motorola Moto G7, possibili prezzi in Europa

Questi sono i possibili prezzi europei dei nuovi Moto G7 con notch che Motorola dovrebbe annunciare durante un evento organizzato per il mese di febbraio.

,

Motorola si prepara al lancio della settimana generazione della popolare serie che dovrebbe avvenire entro il mese di febbraio. Le indiscrezioni sui quattro Moto G7 circolano da diverse settimane e ora sono trapelati i possibili prezzi europei degli smartphone. Se le cifre verranno confermate dal produttore, i nuovi dispositivi saranno più convenienti rispetto ai Moto G6.

I nuovi Moto G7 avranno un design piuttosto differente da quello dei Moto G6. Seguendo la “moda” attuale, Motorola incrementerà l’area di visualizzazione riducendo lo spessore delle cornici e aggiungendo un notch nella parte superiore dello schermo. I Moto G7 e Moto G7 Plus avranno un notch a goccia (waterdrop), mentre quello dei Moto G7 Play e Moto G7 Power sarà tradizionale (più largo nel Moto G7 Play in quanto ospita anche un flash LED, oltre alla fotocamera frontale). Tutti i modelli avranno un lettore di impronte digitale sul retro (sotto il logo M).

Il modulo fotografico posteriore conserverà la forma circolare. È prevista una dual camera per Moto G7 e Moto G7 Plus, mentre i più economici Moto G7 Play e Moto G7 Power avranno un singolo sensore. Per quanto riguarda la dotazione hardware non ci sono ancora informazioni affidabili. Motorola potrebbe scegliere un processore Snapdragon 660 per Moto G7 e Moto G7 Plus, uno Snapdragon 625 per Moto G7 Power e uno Snapdragon 632 per Moto G7 Play. Quest’ultimo dovrebbe quindi avere prestazioni superiori a quelle del Moto G6 Plus con Snapdragon 630. Caratteristica più interessante del Moto G7 Power sarà ovviamente la capacità della batteria, probabilmente di 5.000 mAh.

Secondo la fonte del sito MySmartPrice, il Moto G7 Play costerà 149,00 euro, mentre il prezzo del Moto G7 Power sarà 209,00 euro. Non sono noti i prezzi degli altri due modelli, ma si presume una cifra compresa tra 250 e 300 euro. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie in versione quasi stock (Motorola apporta poche modifiche all’interfaccia originale e installa un numero ridotto di app proprietarie).