QR code per la pagina originale

Windows Lite avrà un nuovo menu Start

Windows Lite disporrà di un menu Start differente rispetto a quello di Windows 10; in particolare, Microsoft potrebbe rimuovere le Live Tile.

,

Windows Lite disporrà di un menu Start differente rispetto a quello canonico di Windows 10. Secondo Windows Central, la casa di Redmond avrebbe deciso di eliminare le Live Tile in quanto scarsamente utilizzate. Windows Lite, si ricorda, è una nuova declinazione del sistema operativo del gigante del software, attualmente in sviluppo, che nascerà con l’obiettivo di essere agile e snella, per meglio competere direttamente con Chrome OS.

Di Windows Lite si sa che sarà basato su Windows Core OS, che eseguirà solamente le app del Microsoft Store, che non potrà essere aggiornato ad una versione canonica di Windows 10 e che disporrà di un’interfaccia utente diversa. Una delle prime differenze potrebbe essere proprio l’eliminazione delle Live Tile. La fonte riporta che le Live Tile, in futuro, potrebbero scomparire anche su Windows 10. Effettivamente, furono introdotte inizialmente su Windows Phone 7 come modo per mostrare agli utenti rapidi aggiornamenti. Questa funzionalità era stata poi trasferita anche su Windows 8 e poi su Windows 10 ma da allora non è mai stata particolarmente sviluppata e sembrerebbe essere, oggi, poco sfruttata.

L’interfaccia di Windows 10 Lite, chiamata Webshell, sarà radicalmente differente ma non è chiaro ad oggi quali saranno le altre modifiche. Il progetto, del resto, è ancora in sviluppo e molto potrebbe cambiare.

Microsoft punta moltissimo su Windows Lite che dovrebbe essere presente su prodotti dotati sia di processori Intel che ARM e che dovrebbero essere proposti nella nicchia di mercato dominata dai Chromebook.

Nei prossimi mesi sicuramente emergeranno nuovi dettagli. A maggio si tiene il prossimo appuntamento Build dedicato agli sviluppatori di Microsoft. Quell’importante vetrina potrebbe essere l’occasione per la società di svelare più dettagli su questo progetto.

Fonte: Windows Central • Via: MSPOWERUSER • Immagine: MrIncredible via iStock