QR code per la pagina originale

Google Pixel 3a, le nuove indiscrezioni

Nei piani di Google c'è uno smartphone economico ma solo nel prezzo: Snapdragon 710 e benchmark superiore a Pixel 3 e Pixel 3 XL.

,

Non si è ancora chiusa la stagione dei Pixel 3. Stando a quanto diffuso sul web nelle ultime ore, la compagnia di Mountain View starebbe lavorando a uno smartphone di fascia media, con il nome di Pixel 3a XL. L’informazione è stata individuata dal sito Geekbench, che ha individuato i log dei risultati prestazionali di un fantomatico nuovo prodotto, legato alla generazione attuale vista per la prima volta lo scorso autunno.

Il test delle performance del presunto Pixel 3a XL è stato eseguito ieri, 29 gennaio, e porta con sé queste evidenze:

  • Single-Core Score 1640
  • Crypto Score 1102
  • Integer Score 1821
  • Floating Point Score 1394
  • Memory Score 1736

Si tratta di punteggi che poco dicono se presi così, individualmente, ma che in confronto agli odierni Pixel 3 e Pixel 3 XL raccontano qualcosa in più. In entrambi i casi infatti, il 3a XL supera i modelli in vendita, non di molto per carità, ma quanto basta per porlo in cima alla lista, almeno sulle attività in single-core. Ciò corrisponde al primo rumor che recepito su quello che si sarebbe dovuto chiamare, secondo il web, Pixel 3 Lite, anche se senza alcuna conferma numerica.

La fonte primaria non dice nulla sull’hardware di bordo anche se è molto probabile che la CPU sia uno Spandragon 670, di norma utilizzato dagli OEM per i loro dispositivi non di punta ma comunque in grado di portare a casa risultati niente male. Ovviamente siamo nel campo delle previsioni e la stessa Google non ha confermato alcun evento di lancio o presentazioni di prodotto. Tutto allora potrebbe essere rimandato alla conferenza per sviluppatori I/O dal 7 al 9 di maggio, proprio lì dove sono apparsi i primi Pixel della storia e, lo scorso anno, l’assistente intelligente avanzato Duplex.

Fonte: Geekbench • Immagine: Andro News (YouTube)