QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Fold, primo smartphone pieghevole

Il Samsung Galaxy Fold è uno smartphone pieghevole con schermo interno flessibile da 7,3 pollici, schermo esterno da 4,6 pollici e sei fotocamere.

,

Insieme ai quattro Galaxy S10, Samsung ha presentato anche il Galaxy Fold, uno smartphone pieghevole con un ampio schermo interno e un secondo display esterno. Questa nuova categoria di dispositivi permette una migliore fruizione dei contenuti multimediali, combinando i principali vantaggi di uno smartphone e di un tablet.

Il Galaxy Fold rappresenta il risultato finale di molti anni di ricerca nel campo dei materiali. Lo schermo flessibile interno Infinity Flex da 7,3 pollici ha un pannello Dynamic AMOLED con risoluzione QXGA+ (2152×1536 pixel) e rapporto di aspetto 4.2:3. Samsung ha inventato un nuovo polimero che consente di ridurre lo spessore del 50% rispetto ai display tradizionali, offrendo una elevata resistenza all’usura. Lo smartphone viene aperto come un libro, utilizzando la sofisticata cerniera composta da ingranaggi multipli (nascosti tra le due metà). Il lettore di impronte digitali è stato posizionato sul lato per una facile accessibilità.

Quando chiuso è possibile sfruttare un tradizionale schermo Super AMOLED da 4,6 pollici con risoluzione HD+ (1960×840 pixel) e rapporto di aspetto 21:9. La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core a 7 nanometri (probabilmente lo Snapdragon 855), 12 GB di RAM e 512 GB di storage. Il Galaxy Fold ha sei fotocamere. Quella da 10 megapixel (f/2.2) per i selfie è sulla parte frontale. Sul retro ci sono tre fotocamere da 12, 16 e 12 megapixel, abbinati ad obiettivi con apertura variabile (f/1.5-2.4), grandangolare (f/2.2) e tele (f/2.4) con zoom ottico 2x, come nel Galaxy S10+. Ci sono infine due fotocamere interne da 10 e 8 megapixel.

Sono inoltre presenti altoparlanti stereo AKG, porta USB Type-C e batteria da 4.380 mAh con supporto per la ricarica rapida e wireless. Lo smartphone può ricarica anche altri dispositivi grazie alla funzionalità PowerShare. Assenti sia lo slot microSD che il jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia One UI. Samsung ha aggiunto specifiche funzionalità, come Multi-Active Window (tre app aperte sullo schermo interno) e App Continuity (l’app aperta sullo schermo esterno passa automaticamente su quello esterno e viceversa).

Il Galaxy Fold sarà disponibile nel secondo trimestre 2019 in quattro colori: Space Silver, Cosmos Black, Martian Green e Astro Blue. Il prezzo è 2.000 euro.