QR code per la pagina originale

WhatsApp, inviti ai gruppi anche su Android

La nuova beta di WhatsApp su Android mostra il sistema di inviti ai gruppi, anche se per ora non è attiva.

,

Nelle ultime settimane si è parlato molto del nuovo sistema di inviti ai gruppi di WhatsApp, ma solo per iOS. L’ultima beta di Android, precisamente la 2.19.55, vede proprio questa nuova funzione, purtroppo per ora non ancora attiva. Non è possibile usarla, ma la sua presenza significa che gli sviluppatori ci stanno lavorando.

Come funziona? Ora qualsiasi amministratore di un gruppo sull’app di messaggistica può crearne uno nuovo e inserire i contatti della propria rubrica, senza il minimo consenso da parte del soggetto interessato Una possibilità che ha fatto storcere il naso a molti, che si ritrovano loro malgrado in gruppi di poco interesse, o peggio contro la propria volontà.

Arriva in aiuto quindi questa nuova opzione, che permetterà di regolare diverse opzioni per gli inviti ai gruppi. Saranno messe a disposizione tre possibilità: poter ricevere gli inviti da tutti, solo dai contatti o da nessuno. Nel primo caso solo i contatti presenti in rubrica potranno aggiungere ai gruppi, ma arriverà una notifica che permetterà di scegliere se aderire o rifiutare l’invito. Questo decadrà dopo 72 ore dall’invio, ma si potrà anche decidere quali contatti possono aggiungere l’utente automaticamente.

Non è dato ancora sapere quando queste funzionalità saranno disponibili per tutti. Sicuramente bisognerà attendere diversi aggiornamenti della beta di WhatsApp, si tratta quindi di aspettare almeno qualche settimana. L’app intanto ha festeggiato i suoi 10 anni di esistenza, ripercorrendo l’evoluzione delle novità introdotte. Per alcuni però sarà una involuzione, dato l’arrivo della pubblicità negli Stati.

Fonte: WABetainfo • Immagine: PxHere