QR code per la pagina originale

Pokémon Spada e Scudo annunciati per Switch

Nintendo ha annunciato ufficialmente Pokémon Spada e Scudo, nuovi giochi della serie canonica in arrivo su Switch.

,

Nel corso del Nintendo Direct di stamattina, l’azienda nipponica ha fornito i primi dettagli sui prossimi giochi di Pokémon per la sua console ammiraglia. Pokémon Spada e Scudo, questi i loro nomi, arriveranno su Nintendo Switch quest’anno (come la maggior parte dei titoli della serie è pronosticabile un’uscita autunnale).

I giochi presentano uno stile artistico 3D più dettagliato rispetto ai Let’s Go e includono una grande varietà di ambientazioni in una nuova regione chiamata Galar. Chiaramente non mancheranno all’appello nuovi mostri tascabili, tra cui un trio di starter davvero niente male.

Nintendo aveva rivelato a E3 2017 che un gioco di ruolo canonico della serie sarebbe approdato su Switch. Ma, nonostante la società giapponese avesse rassicurato tutti lo scorso anno dicendo che il gioco “core” era ancora in programma per il 2019, non avevamo più avuto dettagli reali sul suo sviluppo. Prima di oggi non sapevamo nemmeno come si chiamasse. La notizia arriva dunque ad allietare tutti i fan: non è un caso che Pokémon Spada e Scudo siano stati svelati oggi, giornata che segna il 23° anniversario della serie.

Nonostante ci sia ancora una certa segretezza per quanto riguarda la prossima avventura principale, Pokémon è un franchise sempre molto attivo. L’anno scorso c’è stato il lancio di Pokémon: Let’s Go, un paio di giochi per Switch che combinano il gameplay tradizionale con la struttura più snella di Pokémon GO: ne è risultato quello che è probabilmente il gioco più accessibile della serie finora realizzato. Pokémon GO, nel frattempo, continua ad andare forte e di recente ha ricevuto una Photo Mode. Inoltre il marchio raggiungerà di nuovo le sale cinematografiche, con il film Detective Pikachu in arrivo quest’anno.