Panasonic lancia il proiettore PT-RQ50K

Panasonic ha presentato il suo PT-RQ50K, primo proiettore al mondo con risoluzione 4K e 50.000 lumen.

Panasonic ha svelato PT-RQ50K, il suo primo proiettore laser a 3 chip DLP Solid Shine da 50 mila lumen e risoluzione True 4K. Si tratta di uno strumento di business per eventi live e di intrattenimento, un solo sistema che promette, secondo l’azienda, lo stesso potenziale di più proiettori a luminosità inferiore, così da risparmiare su costi di installazione e configurazione.

Il nuovo modello, unisce la qualità di diffusione all’interno di una struttura all-in-one, versatile e maneggevole. La presenza di un’unità laser-phosphor Solid Shine rossa e blu separate permette di godere di un avanzato livello di riproduzione del colore, per immagini vivide e suggestive. Ecco cosa ha detto l’azienda durante la presentazione:

La crescente diffusione della proiezione experience oriented durante eventi live e nell’intrattenimento tematico è alla base dello sviluppo di RQ50K – sono le parole di Hartmut Kulessa, European Marketing Manager di Panasonic Business – oggi più che mai, le proiezioni avvengono in spazi eterogenei e creano esperienze memorabili per gli spettatori. L’eccezionale luminosità e qualità dell’immagine del proiettore, consente ai creativi di ideare contenuti senza precedenti per accuratezza di dettagli e capacità di coinvolgimento del pubblico.

Per arrivare ad un simile risultato, Panasonic ha utilizzato la stessa tecnologia di raffreddamento a liquido nel proiettore top di gamma PT-RQ32K da 30 mila lumen, raddoppiando però la quantità di luce senza però incrementare le dimensioni del prodotto. Grazie a ciò, si garantisce un funzionamento fino a 20 mila ore facendo a meno della manutenzione, persino negli ambienti più ampi. L’affidabilità è stata ulteriormente migliorata, così come la dotazione di bordo che, oltre alle doppie unità laser e ai doppi ingressi video di backup, presenta anche un doppio alimentatore, a garanzia di prestazioni elevate. PT-RQ50 sarà disponibile sul mercato a dicembre 2019.

Ti potrebbe interessare