QR code per la pagina originale

Disney Plus conterrà tutti i classici in streaming

La piattaforma streaming Disney Plus conterrà nel suo catalogo tutti i classici, da quelli vecchi ai più moderni.

,

Il servizio di streaming Disney, chiamato Disney+ (Disney Plus), verrà lanciato quest’anno ma ancora non si conoscono precisamente i contenuti che offrirà. Adesso però si viene a sapere che il catalogo conterrà “l’intera biblioteca di film Disney”, secondo quanto dichiarato dall’amministratore delegato Bob Iger. I primi classici Disney risalgono agli anni ’20 e includono pietre miliari come Dumbo e Biancaneve; l’elenco è davvero lungo e si estende fino ai lungometraggi più recenti come Frozen e Zootropolis.

Tradizionalmente, la Casa di Topolino mette a disposizione solo titoli in home video per periodi di tempo limitati. In sostanza, una volta che una serie di copie di un determinato classico in DVD e Blu-ray sono state vendute, questo finisce nel Disney Vault fino a quando non viene ridistribuito. Ma quando Disney Plus sarà online, Iger dice che tale sistema di marketing verrà abbandonato. Spiega così:

Il servizio, che come ho detto in precedenza verrà lanciato quest’anno, unirà film e televisione, con un sacco di produzioni originali. E a un certo punto, poco dopo il debutto, ospiterà l’intera biblioteca cinematografica di Disney: quindi i film che tradizionalmente teniamo in un “caveau” e tiriamo fuori ogni tot anni saranno sul servizio. E poi, ovviamente, stiamo producendo anche un certo numero di film e show televisivi originali a marchio Disney.

Tra le serie TV confermate che arriveranno su Disney Plus si annovera uno show live-action di Star Wars intitolato The Mandalorian, diretto da Jon Favreau (Iron Man, Iron Man 2). A proposito di piattaforme streaming, Netflix nei giorni scorsi ha testato un aumento dei prezzi, ma ha dichiarato che non è detto che il rincaro sarà confermato.