QR code per la pagina originale

Apple News in abbonamento: dettagli in macOS

Nuovi dettagli sull'imminente servizio Apple News in abbonamento, una sorta di Netflix delle notizie, sono apparsi nell'ultima beta di macOS Mojave.

,

L’evento Apple del prossimo 25 marzo, confermato qualche giorno fa dalla società di Cupertino, non sarà probabilmente solo incentrato sulla piattaforma di streaming video del gruppo. L’azienda potrebbe presentare anche una versione rinnovata di Apple News, comprensiva di un abbonamento mensile a diverse riviste, i cui dettagli sono già emersi nell’ultima beta di macOS Mojave.

La conferma arriva da Steve Troughton-Smith, sviluppatore sempre molto attento all’analisi del codice delle nuove release software di Cupertino. Secondo quanto reso noto, la beta di macOS 10.14.4 conterrebbe dei riferimenti specifici al rinnovato servizio Apple News di Cupertino, pronto a sbarcare anche su Mojave oltre che su iOS.

In uno screenshot pubblicato sulla piattaforma Twitter, il developer mostra una notifica elaborata dal sistema, per avvisare l’utente della presenza di un nuovo numero della propria rivista digitale preferita. Non ultimo, lo sviluppatore mostra anche diversi collegamenti ipertestuali al server apple.news, divisi per categoria come “For You”, “History”, “Magazines”, “My Magazines” e “Saved”.

Così come già anticipato in apertura, e spiegato da alcuni analisti qualche settimana fa, il gruppo di Cupertino sarebbe pronto a lanciare un “Netflix delle notizie: un servizio in abbonamento mensile che consente di avere accesso a un gran numero di quotidiani e di riviste, il tutto in una sottoscrizione contenuta dal prezzo abbordabile. La piattaforma in questione dovrebbe essere disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti, per poi espandersi nel corso dell’anno anche in altre nazioni.

Il servizio Apple News dovrebbe essere uno dei grandi protagonisti dell’evento del 25 marzo, oltre all’ormai già discussa piattaforma di streaming video. Il colosso di Apple Park ha infatti commissionato decide di produzioni televisive negli ultimi mesi, molte delle quali con star di culto di Hollywood, e ha inoltre stretto una partnership con la regina dei talk show Oprah Winfrey. Non resta che attendere, di conseguenza, la kermesse ufficiale per scoprire tutte le novità targate mela morsicata.