QR code per la pagina originale

Google, Gmail e Drive down per circa 4 ore

Nelle scorse ore, Google ha ricevuto una moltitudine di segnalazioni inerenti a malfunzionamenti di Gmail, Drive e altri servizi.

,

I servizi di Google hanno manifestato qualche problema nelle scorse ore, in diversi Paesi del mondo: parecchi utenti hanno segnalato malfunzionamenti di Gmail, Drive, Hangouts e Maps.

Vari siti web che monitorano i problemi e i down di Gmail hanno mostrato un picco di segnalazioni degli utenti in merito al servizio di posta elettronica dalle 3:00 (ora italiana). In una dichiarazione sul proprio sito web dedicato all’assistenza, Google ha affermato:

Stiamo esaminando le segnalazioni su un problema di Gmail. Forniremo maggiori informazioni a breve. Gli utenti interessati possono accedere a Gmail, ma visualizzano messaggi di errore, alta latenza e/o altri comportamenti anomali.

Successivamente, intorno alle 7:00 (ora italiana), il colosso della ricerca ha riferito che i problemi sono stati risolti. Le persone che hanno riscontrato i malfunzionamenti non erano in grado di inviare e-mail e ricevevano un messaggio di errore che recitava “Impossibile inviare il messaggio. Controlla la tua rete e riprova”. Altri hanno avuto problemi nell’aprire allegati.

Google ha inoltre confermato che c’erano problemi con il caricamento e il download di file da Google Drive e il caricamento di foto o allegati su Hangouts. Anche Maps ha riscontrato problemi, con gli utenti che hanno tentato di attivare la modalità Street View ma che hanno visualizzato una schermata nera anziché le immagini della posizione.

BigG non ha ancora individuato la causa del problema – o perlomeno non l’ha ancora comunicata. I disservizi hanno afflitto utenti di tutto il mondo: i problemi sono stati segnalati dagli Stati Uniti, dall’Europa, dall’Asia, dall’Australia e dal Sud America. Durante il down, alcuni utenti si sono trovati costretti a rispolverare vecchi indirizzi e-mail, di altri client, per poter comunicare tramite posta.