QR code per la pagina originale

5G alla Milano Digital Week con Vodafone

Vodafone porta alla Milano Digital Week il 5G; durante l'evento le persone potranno scoprire i vantaggi delle reti di quinta generazione.

,

Vodafone porta l’esperienza del 5G alla Milano Digital Week. In occasione di questo importante evento, l’operatore mostrerà 16 progetti 5G, di cui 7 inediti, negli ambiti sanità e benessere, sicurezza e sorveglianza, manifattura e industria 4.0, education e entertainment, smart energy e smart city.

Vodafone permetterà a tutti coloro che parteciperanno alla Milano Digital Week di poter toccare con mano tutti i vantaggi che porteranno le future reti di quinta generazione. L’operatore da tempo sta lavorando alla sperimentazione del 5G all’interno dell’area di Milano e questa nuova iniziativa mette in evidenza come Vodafone creda moltissimo in questa tecnologia dove sta investendo molte energie e soldi. A Milano, Vodafone ha già avviato oltre 30 progetti pilota sul 5G e la Milano Digital Week sarà l’occasione per mostrare al pubblico alcune iniziative inedite: Smart Bin e Smart Gate, Robotica di servizio per gli ospedali, Medical Cognitive Tutor, Automazione dei processi industriali e controllo remoto su cloud, Manutenzione assistita con realtà aumentata, Droni per ispezioni industriali e sicurezza infrastrutturale e Contenuti streaming video in mobilità.

Inoltre, Vodafone terrà una serie di eventi, tutti ad ingresso libero, dove si approfondiranno le tematiche del 5G ed in particolare i vantaggi delle reti di quinta generazione applicate a diversi scenari.

Sabrina Baggioni, 5G Program Director di Vodafone Italia:

Con questa iniziativa aperta alla città vogliamo offrire alle persone la possibilità di vedere e provare come il 5G cambierà il nostro modo di vivere, di studiare, di collaborare e di accedere a servizi pubblici in mobilità. Attraverso i progetti distribuiti su più giorni in diverse aree del capoluogo lombardo sarà possibile vivere l’esperienza del 5G dal punto di vista del cittadino. Tra le novità in programma, il primo progetto 5G in mobilità che si snoda lungo un percorso di circa 3 chilometri sul territorio urbano e che consente di distribuire e fruire di contenuti in streaming, ad altissima definizione e in tempo reale, sui mezzi pubblici. Questo apre la strada alla diffusione di contenuti e servizi rilevanti per il cittadino e contribuisce alla realizzazione delle vere città smart.