QR code per la pagina originale

BMW iX3, BMW i4 e BMW iNEXT: nuovi dettagli

BMW ha condiviso nuovi dettagli e foto dei suoi prototipi di auto elettriche che arriveranno sul mercato nei prossimi anni.

,

BMW è vicina ad un punto di svolta nel settore delle auto elettriche. Sono passati già 7 anni da quando lanciò la BMW i3 e da allora la mobilità elettrica è profondamente mutata. Il costruttore tedesco sta adesso lavorando per portare sul mercato nei prossimi anni 3 nuovi veicoli elettrici moto interessanti. Trattasi dei modelli BMW iX3, BMW i4 e BMW iNEXT. A rimarcare il lavoro che sta svolgendo, BMW ha condiviso una serie di scatti dei prototipi di queste autovetture attualmente impegnati in alcuni test di guida invernale ad Arjeplog, in Svezia, ai margini del Circolo Polare Artico.

BMW afferma di aver testato in condizioni di freddo estremo i motori elettrici, le batterie ad alta tensione e l’elettronica di queste autovetture oltre a tutti gli altri sistemi di bordo. L’obiettivo è quello di non lasciare nulla al caso e di realizzare auto elettriche praticamente perfette. Si ricorda, al riguardo, che BMW iX3 è un SUV elettrico che dovrebbe debuttare sul mercato il prossimo anno. BMW i4, invece, è una berlina elettrica mentre BMW iNEXT è un crossover elettrico. Questi due ultimi modelli dovrebbero debuttare nel 2021. Il costruttore tedesco ha voluto anche condividere alcuni dettagli su questi modelli, sebbene non ci sia nulla di nuovo rispetto a quanto già si sapeva.

BMW iX3 disporrà di un motore elettrico molto potente e di un pacco batteria in grado di offrire un’autonomia sino a 400 Km. Inoltre, il SUV si potrà ricaricare nelle stazioni a corrente continua con potenza sino a 150 kW. Nessun problema per i viaggi lunghi, quindi.

BMW i4, invece, disporrà di prestazioni top in tutti i sensi. La velocità massima supererà i 200 Km e lo zero a 100 Km/h si coprirà in meno di 4 secondi. L’autonomia, secondo il costruttore, arriverà a 600 Km. BMW iNEXT, infine, disporrà di soluzioni di guida autonoma di livello 3 ed offrirà un’autonomia di oltre 600 Km.

Non rimane che attendere il debutto di questi modelli estremamente molto interessanti sulla carta.

Fonte: BMW • Via: Electrek • Immagine: BMW