Honor 20, annuncio il 21 maggio

La nuova serie Honor 20, probabilmente composta da tre modelli, verrà annunciata ufficialmente durante un evento organizzato il 21 maggio a Londra.

Parliamo di

Honor annuncerà la nuova serie il prossimo 21 maggio a Londra. Si prevede infatti il lancio di due modelli di fascia alta, probabilmente denominati Honor 20 e Honor 20 Pro, oltre alla tradizionale versione Lite. L’hashtag #CaptureWonder è un chiaro riferimento alla qualità delle fotocamere.

Anche Honor avrebbe quindi deciso di presentare due modelli di fascia alta, una strategia di marketing adottata da tempo dalla casa madre Huawei e confermata con i recenti P30 e P30 Pro. L’immagine allegata al post su Twitter, che mostra il Tower Bridge, è stata scattata con due diverse condizioni di illuminazione. Anche se la foto è solo a scopo illustrativo, lo scopo è evidenziare il dettaglio degli scatti in notturna. Per i due smartphone verranno quindi utilizzati sensori e obiettivi di elevata qualità, ma probabilmente differenti da quelli della serie P30.

La data dell’evento londinese si ottiene risolvendo la semplice operazione 444+4x4x4+(4+4)/4+44/4. Il risultato è 521, ovvero 21 maggio, secondo la notazione anglosassone. Purtroppo non ci sono ulteriori indizi sul design e sulle specifiche. Il numero 4 potrebbe essere riferito al numero totale delle fotocamere (tre posteriori e una frontale). Quella frontale potrebbe essere in-display, quindi lo schermo avrà un piccolo foro, come nel recente Honor View 20. In base alle indiscrezioni di inizio marzo, i sensori posteriori dovrebbero avere una risoluzione di 48, 20 e 8 megapixel.

Per quanto riguarda la rimanente dotazione hardware si prevedono il processore Kirin 980, 6 o 8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, lettore di impronte digitali in-display, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE, porta USB Type-C e batteria con supporto alla ricarica rapida. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie con interfaccia EMUI 9. Maggiori informazioni verranno sicuramente divulgate nel corso dei prossimi giorni.

Ti potrebbe interessare