QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S10 5G, fotocamere ottime

Il Galaxy S10 5G ha ottenuto un punteggio DxOMark maggiore rispetto al Galaxy S10+ perché Samsung ha apportato alcune modifiche alle fotocamere posteriori.

,

Il Galaxy S10+ aveva ottenuto un punteggio di 109 nel test DxOMark, posizionandosi alle spalle dello Huawei P30 Pro. Gli esperti dei DxOMark Image Labs hanno scoperto che Samsung ha apportato interessanti cambiamenti alle fotocamere del Galaxy S10 5G, grazie alle quali lo smartphone ha ricevuto un punteggio di 112, lo stesso del P30 Pro.

Il Galaxy S10 5G possiede quattro fotocamere posteriori. Quella principale ha un sensore da 12 megapixel e un obiettivo con apertura variabile (f/1.5-2.4). La seconda ha invece un sensore da 16 megapixel e un obiettivo ultra grandangolare con apertura f/2.2, mentre per la terza sono stati scelti un sensore da 12 megapixel e un teleobiettivo con apertura f/2.4 e zoom ottico 2x. C’è infine un sensore ToF (Time-of-Flight) che rileva la profondità e viene utilizzato per l’effetto bokeh. Escludendo quest’ultimo non ci sono differenze rispetto al Galaxy S10+. Tuttavia Samsung ha apportato qualche modifica “nascosta”.

Per quanto riguarda le foto il punteggio è 117, due punti in meno rispetto al P30, in quanto lo smartphone Huawei offre prestazioni superiori con lo zoom ottico 5x. Il punteggio video è invece 100, ovvero tre punti in più del Galaxy S10+. Questa stranezza si spiega con il fatto che la risoluzione predefinita per la registrazione video è 4K (invece di full HD), quindi il Galaxy S10 5G ha ottenuto punteggi più alti nei test relativi agli artifatti, rumore e texture.

Il maggiore punteggio relativo alle foto è dovuto invece alla fotocamera utilizzata per applicare l’effetto bokeh ai ritratti (funzionalità Live Focus). Invece della lente grandangolare, il Galaxy S10 5G usa il teleobiettivo. Ciò permette di ridurre la distorsione causata da una lunghezza focale più corta. Samsung ha infine integrato un flash di migliore qualità.

Lo smartphone è disponibile solo in Corea del Sud dal 5 aprile e arriverà in Europa nella seconda metà del 2019.

Speciale: Samsung Galaxy S10