QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy View 2, design e specifiche

Il Samsung Galaxy View 2 dovrebbe avere un nuovo cavalletto, schermo da 17,5 pollici, processore Exynos 7885, 3 GB di RAM e 64 GB di storage.

,

Oltre tre anni fa è arrivato sul mercato un dispositivo piuttosto originale. Si tratta del Galaxy View che il produttore coreano ha definito “movable display”, in quanto dotato di maniglia per il trasporto. In base alle indiscrezioni che circolano online, Samsung annuncerà presto il successore Galaxy View 2 che dovrebbe avere un design differente e dimensioni inferiori.

A giudicare dalle immagini pubblicate da SamMobile, il nuovo modello sembra più tablet che schermo spostabile. Il Galaxy View 2 non ha infatti la maniglia nella parte superiore e il cavalletto posteriore possiede una cerniera che garantisce una maggiore ergonomia. L’angolo di 30 gradi permette di utilizzare il dispositivo in verticale per la visualizzazione dei contenuto, quando il cavalletto è aperto. Chiudendo il cavalletto è possibile digitare sullo schermo che rimane leggermente inclinato. Il foro nel cavalletto può essere sfruttato per il trasporto.

Lo schermo dovrebbe avere una diagonale di 17,5 pollici, quindi inferiore ai 18,4 pollici del Galaxy View. Le cornici sono ancora piuttosto evidenti, ma lo spessore è stato ridotto. Nella cornice inferiore non c’è più il logo Samsung. In base alle informazioni scoperte nel database di Geekbench, il tablet dovrebbe integrare un processore octa core Exynos 7885, 3 GB di RAM e almeno 64 GB di storage. Le specifiche sono quindi di fascia media.

I render sono relativi al modello che verrà commercializzato negli Stati Uniti da AT&T, quindi sarà presente anche un modulo LTE, oltre ai tradizionali WiFi 802.11ac e Bluetooth. Non è chiaro però se Samsung distribuirà il Galaxy View 2 in altri paesi. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie con interfaccia One UI. Il prezzo base dovrebbe essere simile a quello del Galaxy View, ovvero 599,00 dollari. Sullo schermo è visibile la data del possibile annuncio: venerdì 26 aprile.