QR code per la pagina originale

Torna in Vodafone, nuova campagna winback

Vodafone ha lanciato una nuova campagna winback in cui propone ad alcuni ex clienti chiamate illimitate, SMS illimitati e 50 GB a 6,99 euro.

,

Vodafone ha lanciato una nuova campagna winback dedicata ad alcuni suoi ex clienti per proporre loro una ghiotta opportunità tariffaria per farli tornare. Nello specifico, l’operatore sta inviando un SMS contenente una speciale tariffa che prevede chiamate illimitate, SMS illimitati e ben 50 GB di traffico dati 4G al prezzo di appena 6,99 euro al mese.

Gli interessati che riceveranno questo SMS dovranno recarsi presso un negozio ufficiale Vodafone per effettuare la portabilità del loro numero richiedendo l’attivazione di questa speciale offerta. Questa promozione è valevole solamente sino al prossimo 27 maggio 2019 salvo proroghe. Più nei dettagli, questa speciale offerta tariffaria altri non è che il piano Vodafone Special Unlimited.

Al momento dell’acquisto della SIM con contestuale richiesta di portabilità, i clienti dovranno sostenere anche un costo una tantum comprensivo dell’attivazione, della SIM e della prima ricarica da cui sarà detratto il primo mese di canone. La SIM costa 10 euro con 5 euro di traffico incluso. L’attivazione costa 6,01 euro. Il valore delle prima ricarica può variare in base al Vodafone Store in cui ci si reca.

Ai nuovi clienti, Vodafone attiverà in automatico sulle loro SIM le opzioni 1GB di Riserva, Vodafone Rete Sicura e Vodafone Smart Passport+. Da evidenziare che Vodafone Rete Sicura è gratuito il primo mese ma poi prevede un costo mensile di 1,49 euro.

In caso di credito negativo al momento del rinnovo, il servizio non sarà bloccato ma si potrà continuare a parlare e navigare senza limiti sul territorio nazionale e nei Paesi dell’Unione Europea per 48 ore, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito, al costo di 0,99 euro. Terminate queste 48 ore, in caso di mancata ricarica, la SIM rimarrà comunque attiva ma solo per ricevere chiamate o SMS e per effettuare chiamate di emergenza. Il costo di 0,99 euro sarà detratto dalla successiva ricarica.