QR code per la pagina originale

Qualcomm e Lenovo annunciano il primo PC 5G

Presentato il PC Always On che integra un modem Snapdragon 5G: frutto della collaborazione tra Qualcomm e Lenovo, arriverà nel 2020.

,

Al Computex 2019, Qualcomm e Lenovo hanno presentato il primo PC 5G al mondo, basato su Snapdragon 8cx. Le due aziende lo hanno chiamato “Progetto Senza Limiti”, un risultato che coniuga l’idea degli Always On PC con la rete di nuova generazione 5G. Il chip alla base, lo Snapdragon 8cx 5G, è prima piattaforma al mondo costruita con un processo a 7 nanometri e progettata appositamente per computer 5G.

La nostra collaborazione con Lenovo offrirà un’esperienza utente rivoluzionaria in ambito PC sia per i consumatori che per le aziende attraverso la connettività a bassa latenza abilitata dal 5G – ha affermato Alex Katouzian, senior vice president and general manager, mobile business unit, Qualcomm Technologies, Inc – attività che richiedono un uso intensivo della larghezza di banda – come il download e il caricamento di file di grandi dimensioni attraverso una connessione wireless – possono essere esponenzialmente più veloci, grazie alle prestazioni eccezionali e all’efficienza energetica della piattaforma. Questo cambierà il modo in cui gli utenti interagiscono, si connettono e comunicano con i loro dispositivi di calcolo.

La piattaforma di calcolo Snapdragon 8cx 5G promette una durata della batteria prolungata e connettività avanzata. Stando al produttore, supporta LTE multi-gigabit e applicazioni di sicurezza di livello enterprise. Il modem di bordo è un Qualcomm Snapdragon X55 5G, multimodale a chip singolo che, insieme al front-end RF di Qualcomm Technologies, consente agli OEM di portare la connettività 5G a nuovi e innovativi fattori di forma in ambito PC.

Il modem integra LTE di Categoria 22, per velocità di download massime fino a 2,5 Gbps, la più performante connettività 4G disponibile oggi. La piattaforma è compatibile praticamente con qualsiasi banda utilizzata dagli operatori globali, quindi gli utenti potranno fare affidamento sul proprio PC Always On, Always Connected per rimanere connessi ovunque nel mondo. Tutto molto bello e interessante ma quando arriverà davvero il PC 5G? Non lo sappiamo ma è probabile che una declinazione consumer si paleserà solo nel 2020, a seguito di un consolidamento di tecnologia e reti.

Video:Lenovo Smart Tab M10