Un Apple I venduto online per 500.000 dollari

Un Apple I, il primo computer prodotto da Apple nel 1976, è stato venduto all’asta per una somma vicina ai 500000 dollari: ecco tutti i dettagli.

Quanto può costare un modello originale di Apple I, il primo computer prodotto da Apple nel lontano 1976? Molto, a giudicare da una recente asta battuta nel Regno Unito: circa 500.000 dollari. È questo il risultato della vendita avvenuta negli ultimi giorni, di un esemplare dotato di valigia e numerosi accessori, pienamente funzionante e ancora in ottime condizioni.

Così come già noto, Apple I è il primo computer realizzato da Steve Jobs e Steve Wozniak, venduto nel 1976 al prezzo di 666.66 dollari. Venduto unicamente come scheda logica, spettava ai clienti costruire il case preferito per il computer, per poi collegare il televisore di casa e interagire con la macchina tramite riga di comando. Uno di questi esemplari è sopravvissuto allo scorrere del tempo ed è stato battuto all’asta da Christie’s per la cifra di quasi 500.000 dollari.

L’acquirente è rimasto anonimo, mentre il lotto presentava un Apple I inglobato in un curioso case a valigia, i manuali originali, un monitor monocromo, un registratore a cassetta per il caricamento del software, una stampante a matrice di punti e altri accessori ancora. Si stima che siano stati prodotti non più di 200 Apple I in quel periodo, un fatto che ne giustifica il prezzo così elevato per il collezionismo, mentre questo prodotto è riconosciuto come il numero 10 sull’Apple I Registry.

[embed_twitter]https://twitter.com/digitalXlife/status/1133091765450240000[/embed_twitter]

Come già anticipato, lo storico computer è stato venduto nel Regno Unito per una cifra vicina a 500.000 dollari, a un anonimo acquirente. Data l’elevata cifra raggiunta dall’asta, è probabile che finisca in una collezione privata, anche se molti si auspicano possano essere esposto in un museo. Il primo Apple I funzionava sostanzialmente con il linguaggio BASIC ed è stato il primo rappresentante della storia di un computer pensato per uso consumer, sostituito poco dopo dal più performante Apple II.

Ti potrebbe interessare