QR code per la pagina originale

Google Stadia, controller singolo ora prenotabile

Ora il controller di Google Stadia può essere acquistato separatamente dalla Founder's Edition al costo di 69 euro.

,

Il colosso della ricerca sta adesso dando la possibilità agli utenti di acquistare controller aggiuntivi per Google Stadia, suo servizio di streaming di videogiochi, senza dover acquistare la Founder’s Edition.

Per chi non lo sapesse all’inizio di questo mese, poco prima di E3, il gigante della tecnologia ha annunciato la Founder’s Edition di Stadia, un pacchetto prenotabile con 129 euro che include un controller in edizione limitata, un dispositivo di streaming Chromecast Ultra e tre mesi di Stadia Pro, tra le altre cose. Ora i clienti possono acquistare un controller separatamente per 69 euro dallo store ufficiale. Ovviamente la società di Mountain View avverte i giocatori dicendo che dovrebbero comprare lo Stadia Controller solo nel caso in cui avessero già acquistato la Founder’s Edition e volessero un secondo pad, o se avessero accesso al servizio tramite un Buddy Pass, che dà loro tre mesi per provare Stadia Pro.

I controller sono dotati di Wi-Fi, Bluetooth, porta USB-C e pulsante Google Assistant per attivare il microfono. Hanno anche una batteria agli ioni di litio, jack per cuffie e un tasto di cattura per screenshot e video.  Intanto sappiamo che Google Stadia sarà ufficialmente disponibile, in 14 paesi (Italia compresa), a partire da novembre prossimo: inizialmente non potrà contare su una gamma di giochi eccessivamente vasta, ma la bella notizia è che il sistema di gioco di BigG sarà supportato da grandi publisher come Rockstar Games, Bethesda, Square Enix e Ubisoft.

Sarà interessante vedere come la piattaforma si inserirà nel saturo mercato dei videogiochi e, soprattutto, se riuscirà a tenere testa a Project xCloud, servizio analogo offerto da Microsoft (società che ha affondato le sue radici in questo settore ormai da anni).

Fonte: AndroidCentral • Immagine: Google