QR code per la pagina originale

Auto elettriche, con Enel X si viaggia in Europa

Grazie all'app X Recharge di Enel X sarà possibile ricaricare la propria auto elettrica anche presso oltre 800 punti in Europa.

,

Viaggiare in auto elettrica in Europa sarà molto più facile con Enel X. Grazie all’app X Recharge, oggi utilizzata per ricaricare in Italia, sarà possibile avviare la ricarica anche presso oltre 800 punti al di fuori dei confini italiani. Trattasi di un vantaggio non da poco. Muoversi in elettrico su lunghe distanze fuori dall’italiana necessitava, sino ad oggi, o l’utilizzo di specifiche app o la sottoscrizione di servizi di operatori infrastrutturali esteri. Ma grazie a questa novità made Enel X si potrà fare tutto da una sola app, almeno per i punti di ricarica con cui la società italiana ha stretto accordi di interoperabilità.

Questi punti di ricarica diventeranno entro il 2020 ben 1.600 grazie agli accordi firmati da Enel X con SMATRICS e IONITY. Tutti coloro che usano l’app X Recharge potranno quindi utilizzarla anche per gestire la ricarica attraverso la rete europea di IONITY, che già oggi vede attivi oltre 100 siti, con l’obiettivo di salire a quota 400 al 2020. Ciascun sito dispone da 4 a 12 punti di ricarica da 350 kW l’uno. IONITY è quindi già pronta per offrire ricariche ultrarapide per le auto che supporteranno questa tecnologia.

La rete di SMATRICS, invece, dispone su tutto i territorio austriaco di 450 punti di ricarica di cui 250 fast. La gestione della ricarica sarà la stessa di quella in Italia. Si potrà scoprire se i punti di ricarica sono liberi, verificare la loro tipologia, potenza e tanto altro.

I punti di ricarica compatibili con l’app X Recharge si trovano in Italia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Norvegia, Paesi Bassi, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Gli accordi di interoperabilità fanno parte della missione di Enel X, impegnata nella realizzazione di soluzioni di ricarica per tutti gli usi immediatamente accessibili in tutta Europa tramite un unico punto di accesso: l’app X Recharge.

Video:Un’auto elettrica stampata in 3D per Poste Italiane