QR code per la pagina originale

ASUS lancia sul mercato le schede madri AMD X570

AMD ha presentato i nuovi processori Ryzen di terza generazione che aggiungono all’architettura Zen 2 la connettività next-gen PCI Express 4.0 (PCIe).

,

AMD ha recentemente presentato i nuovi processori Ryzen di terza generazione che aggiungono all’architettura Zen 2 la connettività next-gen PCI Express 4.0 (PCIe), garantendo così più banda e performance della generazione precedente. L’intera gamma rimane incentrata sull’offerta di un alto numero di core e thread che un ricco ventaglio di nuovi modelli di schede madri ASUS basate sul nuovo chipset X570 si prepara a sfruttare fino in fondo.

Tante le novità comuni a tutti la gamma, tra cui un rinnovato Power Design fino a 14+2 fasi di potenza integrate per assicurare la maggiore stabilità nell’erogazione dell’energia e le massime performance accompagnato da un PCB multistrato composto da 6 o 8 livelli per fornire maggiore stabilità del sistema e più ampia flessibilità in overclocking. Inoltre per gli appassionati del modding e delle personalizzazioni, su tutte le nuove schede madri, ad eccezione del modello PRO, sono stati integrati nuovi connettori RGB di seconda generazione, in grado di rilevare il numero di LED dei device USB collegati per creare automaticamente effetti di illuminazione ancora più di impatto.

La punta di diamante della nuova serie sono le schede targate Republic of Gamers, le Crosshair VIII, progettate per gli overlocker e i giocatori più esigenti ed in grado di elevare ed esaltare le potenzialità del proprio sistema. La serie ROG Strix si concentra su un aspetto accattivante e prestazioni elevate, TUF Gaming, invece, presenta tutte le caratteristiche davvero essenziali sul campo. Per chi preferisce invece uno stile sobrio con caratteristiche attentamente selezionate, la soluzione è la famiglia Prime, che presenta comunque una serie di funzionalità che strizzano l’occhio anche agli utenti esperti. Continuando in questa stessa direzione, si aggiungono anche le schede madri della serie Pro, le prime basate su processori Ryzen indirizzate ad offrire una piattaforma ideale per workstation e content creator.

Anche per il nuovo chipset X570 ASUS presenta così una gamma di soluzioni estremamente ampia e diversificata, per soddisfare al meglio tutti i tipi di utenti: da enthusiast e hardcore gamer, che puntano ad avere sempre il massimo delle prestazioni, a chi è alla prima esperienza di PC building ed è alla ricerca di una soluzione stabile e duratura.

PREZZI E DISPONIBILITÀ

Le schede madri ROG Crosshair VIII Formula, Crosshair VIII Hero (Wi-Fi) e ROG Crosshair VIII Hero sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 711 €, 529 €, 507 €.

Le schede ROG Strix X570-E Gaming, X570-F Gaming, X570-I Gaming, ASUS TUF Gaming X570-Plus (WI-FI) e TUF Gaming X570-Plus sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 391 €, 347 €, 268 € e 254 €. Le schede ASUS Prime X570-Pro, Prime X570-P e Pro WS X570-ACE sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 319 €, 225 € e 363 €.