QR code per la pagina originale

Hyperloop, Elon Musk promette lunghi tunnel curvi

Elon Musk su Twitter promette tunnel curvi da 10 chilometri, dopo il record di velocità della SpaceX Hyperloop Pod Competition.

,

Elon Musk continua a promettere grandi novità: dopo l’aggiornamento su Neuralink, che ha spiegato come funziona il sistema che mira a collegare gli esseri umani ai computer,
arriva Hyperloop. Da poco si è conclusa la SpaceX Hyperloop Pod Competition, una gara che l’azienda organizza per cercare di dare una spinta al trasporto a lievitazione magnetica nei tunnel sotterranei. Quest’anno hanno vinto gli studenti tedeschi del TUM Hyperloop, stabilendo un nuovo record di velocità massima raggiungibile dai Pod, in un tunnel di 1,6 chilometri.

Il tunnel in scala è stat costruito nel quartier generale di SpaceX di Hawthorne, in California. La velocità raggiunta è stata di 463 km/h, è stata quindi superato il precedente record di 457 km/h. In realtà la squadra voleva raggiungere i 600 km/h, mentre il progetto finale delle capsule Hyperloop prevede una velocità teorica di 1.223 km/h, quindi praticamente il triplo, da applicare alla scala reale delle capsule.

Insomma si stanno compiendo dei passi avanti, ma il traguardo è ancora lontano. Si conclude quindi questa quarta edizione, ma Elon Musk ha già anticipato la quinta, che porterà con tutta probabilità una novità molto interessante. Tramite Twitter il miliardario americano infatti ha scritto che nel 2020 la competizione potrebbe completamente cambiare e aggiungere un nuovo tipo di gara, con l’intenzione di far progredire ancora di più il progetto.

La quinta edizione della SpaceX Hyperloop Competition avverrà in un tunnel sottovuoto più lungo, di 10 chilometri e avrà anche una curva: la gara non riguarderà quindi solo i veicoli,  ma anche il tunnel. Ciò non avviene oggi, quello dell’anno prossimo sarà quindi un tunnel di test che si avvicina sempre di più a quello reale. Sarà quindi per gli studenti una sfida molto più difficile da portare a compimento, soprattutto se si vuole superare il record di velocità di quest’anno.