QR code per la pagina originale

Android su Nintendo Switch? Ora è possibile

I ragazzi di XDA Developers hanno distribuito il primo firmware Android per Nintendo, una versione di Lineage OS 15.1 basata su Android 8.1

,

Installare Android su Nintendo Switch? Procedura ovviamente non ufficiale e non consentita da Nintendo ma che permette di trasformare la console ibrida in una sorta di piccolo tablet con sistema operativo del robottino verde.

A rilasciare il software i ragazzi di XDA Developers, che hanno distribuito il primo firmware Android per Nintendo, una versione di Lineage OS 15.1 basata su Android 8.1. Il software è ancora difettoso, con problemi di durata della batteria, rotazione automatica dello schermo, input del touchscreen.

Grazie a questo programma, Nintendo Switch diventa un piccolo tablet Android con un paio di controller collegati:puoi navigare sul web, giocare a titoli 3D per Android o utilizzarlo come faresti con qualunque altro dispositivo mobile con il sistema operativo Google. È possibile persino avviare alcuni giochi pensati per il Nvidia Shield TV come Borderlands e Half-Life 2.

Se qualcosa dovesse andare storto, sappiate che – trattandosi di un progetto non ufficiale – non c’è alcun supporto. Sulle future console, il modello “Mariko” senza falla nella CPU Tegra, questa installazione non sarà più possibile.

L’installazione di Android su Nintendo Switch non è ovviamente un’operazione consigliabile, sia perché effettivamente i bug del software sono ancora tanti e, soprattutto, perché c’è il rischio di compromettere seriamente il funzionamento della console, che potrebbe non tornare più una normale Nintendo Switch. Tuttavia, si tratta di un significativo passo nel modding della console, come quando su PlayStation 3 si riuscì addirittura a installare il sistema operativo Linux.

Nel frattempo, nei giorni scorsi Nintendo ha annunciato l’arrivo di una revisione dell’attuale modello di Nintendo Switch che garantirà fino a nove ore di utilizzo con una singola ricarica.