QR code per la pagina originale

BMW come Tesla con l’aggiornamento remoto

Grazie alla nuova funzione Remote Software Upgrade, alcuni modelli di BMW potranno essere aggiornati da remoto come si fa già oggi con le Tesla.

,

Uno dei vantaggi delle Tesla è la possibilità di ricevere aggiornamenti OTA che vanno ad ampliare le funzionalità delle auto. Una lacuna che la BMW ha adesso colmato con il lancio della funzionalità “Remote Software Upgrade“. Una nuova funzione che stando al costruttore tedesco mantiene il veicolo aggiornato con la semplicità di aggiornamento di uno smartphone.

“Remote Software Upgrade” può essere attivato su tutte le BMW che hanno il Sistema Operativo BMW 7.0 nei Paesi dove è previsto il servizio ConnectedDrive. Il costruttore tedesco ha anche anticipato quello che arriverà con il primo aggiornamento che sarà distribuito durante l’estate, anche sul mercato italiano. Questo update introdurrà il BMW Intelligent Personal Assistant, la cui gamma di funzioni intelligenti può essere ampliata automaticamente e comodamente over-the-air.

Ovviamente, “Remote Software Upgrade” offrirà contenuti specifici per il veicolo e aggiornamenti come l’ampliamento delle funzioni per i sistemi di assistenza alla guida. Aggiornamenti successivi consentiranno ai clienti di abilitare ulteriori funzioni del veicolo dal BMW ConnectedDrive Store e attivarle facilmente nella propria BMW.

Grazie a questa novità, dunque, non solo i veicoli BMW compatibili potranno essere aggiornati via OTA ma i proprietari potranno scaricare nuove app attraverso uno specifico store che permetteranno di ampliare i servizi di bordo. A seconda delle specifiche della propria auto, i clienti saranno in grado, attraverso il Remote Software Upgrade, di attivare funzioni aggiuntive in modo semplice e comodo da casa, tramite smartphone o all’interno dell’auto stessa. Le funzioni aggiuntive del BMW Intelligent Personal Assistant possono essere attivate per tutti i modelli che hanno introdotto il Sistema Operativo BMW 7.0 come la nuova BMW X5, la nuova BMW Serie 3 e la nuova BMW Serie 8.

Fonte: BMW • Immagine: BMW
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=846806 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).