QR code per la pagina originale

5G: TIM e Torino, accordo sulle Smart City

TIM e il Comune di Torino hanno siglato un nuovo accordo per lo sviluppo di tecnologie digitali e soluzioni per la Smart City grazie al 5G.

,

TIM ha stretto un accordo molto importante con il Comune di Torino che punta a rendere il capoluogo piemontese un modello all’avanguardia di “città digitale” grazie al 5G. Entrando nello specifico, questo accordo riguarda lo sviluppo congiunto di attività e soluzioni in ambito digitale nel territorio di Torino per la realizzazione di applicazioni innovative per la Smart City.

La durata dell’accordo è di tre anni ed è la naturale prosecuzione del percorso intrapreso con l’accordo siglato tra TIM e il Comune di Torino nel 2017 allo scopo di promuovere iniziative e attività che consentano alla città di confermarsi quale polo di riferimento nazionale ed europeo per le tecnologie digitali, in particolare in ambito 5G. Torino, infatti, è da sempre una delle capitali dell’innovazione in Italia. La città è stata scelta da TIM come sede del proprio centro di innovazione, nei cui laboratori è stata sperimentata la prima connessione 5G in Italia su rete live utilizzando il primo prototipo di smartphone e le prime demo live dei servizi 5G rivolte al grande pubblico: automotive, droni, industria 4.0, turismo digitale, Smart City oltre alla prima auto a guida remota.

Torino, inoltre, è, insieme a Roma e Napoli, tra le prime tre città in Italia dove TIM ha già acceso il 5G e reso disponibili i primi servizi commerciali per famiglie e aziende.

Questo nuovo accordo, prevede una serie di attività che saranno portate a termine:

  • Sviluppo e utilizzo delle reti di comunicazione fissa e mobile di ultima generazione, con particolare riferimento alla tecnologia 5G;
  • Definizione e sperimentazione di use-case innovativi che utilizzano in via prevalente le tecnologie connesse al Narrow Band – IoT e al 5G;
  • Realizzazione di sinergie con le attività già in corso e con iniziative future relative agli accordi già sottoscritti dal Comune e da TIM (quali Torino City Lab, MoU “Smart Road” – Torino città laboratorio per la guida autonoma e connessa in ambito urbano, Competence Industry Manufacturing 4.0).

Fonte: Telecom Italia
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=847513 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).