QR code per la pagina originale

Birds lancia gli eScooter con una super batteria

Bird ha annunciato il suo escooter di seconda generazione: Bird Two, che ha una batteria di lunga durata e gomme antiforatura.

,

Solo poche settimane dopo aver tolto il velo ad una bici elettrica a due posti con una batteria da 52 volt e uno schermo LCD, Bird ha annunciato il suo escooter di seconda generazione: Bird Two. Oltre a una batteria migliore e una serie di sensori di rilevamento danni, è dotato di crittografia antifurto che protegge da attacchi dannosi e un telaio resistente, progettato per camminare su strade sconnesse.

Bird Two è l’incarnazione dell’impegno di Bird per la sicurezza dei ciclisti e di quelli che li circondano, la nostra partnership con varie città e l’attenzione alla costruzione di un business sostenibile a lungo termine vuole ridurre il numero di auto sulla strada” – ha affermato il fondatore di Bird e CEO, Travis VanderZanden.

Il design di Bird Two è molto più robusto di quello del suo predecessore, Bird One, grazie in parte a un telaio senza soluzione di continuità. In effetti, Two non ha viti esposte e vanta un cavalletto antiribaltamento, che minimizza ile possibilità di caduta da parcheggiato. Per quanto riguarda le gomme, che sono a prova di foratura, Bird afferma di aver costruito un mezzo che sa resistere ai vari oggetti appuntiti.

La batteria di Bird Two è più grande del 50% in termini di capacità rispetto a quella di Bird One. Difficile appurare quanto affermato dalla società, e cioè che l’eScooter è quello con un modulo maggiore sulla piazza.  La presentazione di Bird Two arriva dopo che la società ha annunciato un programma di noleggio mensile per integrare il servizio su richiesta. Per 25 dollari, i clienti a San Francisco e a Barcellona possono avere corse illimitate su uno scooter personale, con ulteriori città che seguiranno molto presto l’esempio delle due metropoli.