QR code per la pagina originale

IFA 2019, Logitech annuncia il mouse MX Master 3

Logitech ha presentato ufficialmente il mouse MX Master 3 e la tastiera MX Keys in occasione di IFA 2019.

,

In occasione di IFA 2019, Logitech ha presentato la terza generazione dei suoi mouse da ufficio: con MX Master 3, la società alza ancora l’asticella della qualità del suo hardware, migliorando ulteriormente la rotella di scorrimento e passando a USB-C per la ricarica.

Un nuovo sistema elettromagnetico è stato implementato per sostituire la classica rotella meccanica. Adesso è possibile scegliere tra due modalità di scorrimento: una a scatti, che offre una maggiore resistenza e precisione, e una “silenziosa”, che permette alla rotella di girare liberamente. A proposito della rotella, stavolta è interamente in acciaio inossidabile, risultando più piacevole al tatto rispetto a quella del precedente modello, rivestita in gomma. Il nuovo meccanismo di scorrimento è stato battezzato Magspeed.

Finalmente Logitech è passata da Micro USB a USB-C per la ricarica, risolvendo uno degli ultimi principali difetti della generazione precedente. E ancora, un interessante cambiamento di MX Master 3 è la nuova disposizione dei tasti e un poggia-pollice più confortevole. Altri aspetti rimangono invariati rispetto a MX Master 2S: il nuovo mouse ha ancora un sensore da 4.000 DPI e una batteria ricaricabile che dura fino a 70 giorni con una carica completa (caricando il mouse per appena tre minuti, invece, la batteria durerà tutta la giornata). Logitech ha svelato inoltre la tastiera MX Keys, perfetta da abbinare al mouse appena descritto.

È caratterizzata da una retroilluminazione autonoma, grazie a un sensore che gli permette di accendere i led solo quando si sta effettivamente digitando: qualora la batteria si dovesse scaricare troppo mentre la retroilluminazione è attiva, la funzione si disabiliterà da sola per garantire un’autonomia maggiore.

MX Master 3 e MX Keys sono entrambi disponibili da oggi, a un prezzo di 109 euro ciascuno.