QR code per la pagina originale

OneDrive, 1 miliardo di download su Android

Grande successo per l'applicazione OneDrive per Android che è stata scaricata 1 miliardo di volte dal Play Store.

,

Dopo Skype e Microsoft Word, l’app Microsoft OneDrive per Android ha raggiunto il traguardo del miliardo di download sul Play Store di Android. Trattasi di un risultato davvero molto importante se si pensa che OneDrive deve confrontarsi con l’app Google Drive che viene installata di default su tutti i dispositivi Android. A favorire questo risultato anche una serie di accordi che Microsoft ha sottoscritto con alcuni produttori come Samsung per preinstallare l’app OneDive e non solo sui loro dispositivi.

Nell’agosto del 2018, OneDrive era stato scaricato 500 milioni di volte. In circa un anno, quindi, Microsoft ha saputo raddoppiare il numero di download della sua applicazione cloud per dispositivi mobile. Questo innegabile successo sottolinea ancora una volta la validità della strategia della casa di Redmond di portare i suoi servizi all’interno dei dispositivi mobile.

Dopo il fallimento del progetto Windows Phone, Microsoft ha deciso di uscire dai suoi recinti e di portare le sue app su tutti i principali sistemi operativi non Windows, anche mobile. Il successo di questa strategia è sotto gli occhi di tutti. Le principali app della società sono oggi ampiamente presenti all’interno non solo del mondo Android ma anche all’interno di quello iOS offrendo un’esperienza d’uso completa, praticamente alla pari di quella del mondo dei PC.

Una strategia che Microsoft intende continuare a perseguire con tantissime novità che arriveranno in futuro. Il successo di OneDrive per Android è quindi solo l’ennesimo tassello di un progetto vincente molto più grande che la società guidata da Satya Nadella sta portando avanti da diverso tempo.