Google Stadia, annunciata la Premiere Edition

Dal momento che non è più possibile prenotare la Founders Edition di Google Stadia, BigG ha annunciato in sostituzione la Premiere Edition.

Parliamo di

Google Stadia è prossima al debutto e l’interesse nei confronti della piattaforma cresce via via che la data di lancio si avvicina. Sono molte le persone incuriosite dal sistema di gioco messo a punto da BigG, lo evidenzia il fatto che sono sold-out le prenotazioni della Founders Edition.

Per chi non lo sapesse, la Founders Edition comprende l’esclusivo controller Night Blue e il Buddy Pass, che consente agli acquirenti di condividere tre mesi di Stadia Pro con un amico. Inoltre, include il Chromecast Ultra. Cosa succede, dunque, ora che non si può più preordinare in Europa? Niente paura: la società ha infatti annunciato la Premiere Edition, un bundle pensato per sostituire quello appena esaurito (ancora disponibile in quantità limitate nel Regno Unito, in Canada e negli Stati Uniti). Di seguito è possibile scoprire quali saranno i contenuti della nuova edizione:

  • Chromecast Ultra
  • Abbonamento Stadia Pro di tre mesi
  • Stadia Clearly White Controller

Il prezzo sarà lo stesso della Founders Edition, ovvero 129 euro, ma all’interno della confezione sarà incluso un controller Clearly White (di colore bianco). Altra differenza è che la Premiere Edition non conterrà un Buddy Pass e non permetterà agli utenti di assicurarsi il proprio Stadia Name, vale a dire l’accesso ai nomi utente speciali della piattaforma. Jack Buser, Director for Games presso Google, ha così presentato il bundle:

Sono estremamente orgoglioso di dirvi che la Founders Edition di Stadia è esaurita in Europa. La rimuoveremo oggi dallo Store europeo, ma la rimpiazzeremo con un nuovo bundle, che chiameremo Premiere Edition.

Google Stadia uscirà nel mese di novembre, ma al momento non è ancora stato rivelato il giorno preciso.

I Video di Webnews

Boston Dynamics presenta il robot SpotMini

Ti potrebbe interessare
Doppia fotocamera principale per Google Pixel 5?
Google

Doppia fotocamera principale per Google Pixel 5?

Google Pixel 5 è atteso per la fine del 2020, come già confermato da Google, ma i dettagli su quello che sarà il nuovo flagship smartphone dell’azienda di Mountain View sono ancora parzialmente avvolti dal mistero. Le indiscrezioni, però, circolano ormai da settimane e il noto leaker OnLeaks ha diffuso un render di quello che