QR code per la pagina originale

Huawei StorySign disponibile anche per iOS

Huawei ha rilasciato la versione iOS dell'app StorySign che permette ai bambini sordi di imparare a leggere utilizzando i moderni smartphone.

,

Huawei ha annunciato la disponibilità di StorySign per iOS. È possibile quindi installare l’app su iPhone e iPad con almeno la versione 9.0 del sistema operativo. Il funzionamento è lo stesso della versione Android, ma il produttore cinese ha aggiunto altri due titoli alla libreria italiana (Che sorpresa Spotty! e Buon compleanno!).

StorySign è stata sviluppata da Huawei insieme all’Unione Europea dei Sordi, la British Deaf Association, Penguin Books, Aardman Animations e altri partner. L’app sfrutta l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata per tradurre il testo nella lingua dei segni in tempo reale. È sufficiente inquadrare la pagina del libro e un avatar (Star) traduce le parole mentre vengono evidenziate. Aardman Animations (azienda nota per le animazioni di Wallace & Gromit) ha sviluppato la tecnologia che permette all’avatar di riprodurre alla perfezione la lingua dei segni tramite espressioni facciali e movimenti delle mani.

Huawei ha investito in maniera significativa su StorySign, sostenendo i progetti dell’Unione Europea Sordi con una donazione di 500.000 dollari. L’app è oggi disponibile in 11 paesi (Inghilterra, Francia, Germania, Spagna, Italia, Olanda, Svizzera, Belgio, Portogallo, Irlanda, Australia) e 14 lingue dei segni. La libreria comprende in totale 52 titoli, cinque dei quali disponibili in Italia: Tre piccoli coniglietti, Questo (non) è un leone, Il tuo amico Spotty, Che sorpresa Spotty! e Buon compleanno!.

In tutto il mondo ci sono 32 milioni di bambini non udenti, per molti dei quali apprendere la lettura e la scrittura può rappresentare un ostacolo, considerando che il 90% di essi nasce da genitori udenti che non conoscono la lingua dei segni. La Giornata internazionale delle lingue dei segni è un’opportunità per i governi, le organizzazioni e le comunità di tutto il mondo per riflettere sulle sfide odierne che devono affrontare le persone sorde. L’aggiornamento continuo di StorySign testimonia la volontà di Huawei di sensibilizzare le persone su questo tema.