QR code per la pagina originale

YouTube Music sarà preinstallato su Android

Google ha annunciato che YouTube sarà preinstallato su Android 10 e sui nuovi dispositivi con Android 9.

,

Il mercato della musica in streaming si fa sempre più competitivo, quale strategia applicare per superare la concorrenza? Semplice, preinstallare l’app direttamente sui dispositivo. Questo è almeno quello che ha annunciato Google con YouTube Music, che arriverà insieme a tutti i nuovi dispositivi lanciati con Android 10 e Android 9, inclusi i Pixel. L’app prenderà il posto di Google Play Music.

Finora bisognava scaricare a parte l’app di YouTube Music da Google Play. Questa mossa arriva in un momento in cui sta cambiando la strategia musicale dell’azienda. Dal lancio di YouTube Music nel novembre 2015 Google ha gestito due servizi musicali separati: l’altro è appunto Google Play Music, lanciato nel 2011. Per aggiungere confusione, YouTube ha anche offerto un abbonamento, originariamente chiamato YouTube Red e rinominato in seguito YouTube Premium, che consente l’accesso sia a Google Play Music che a YouTube Music. Sì, YouTube Premium, proprio quel noiosissimo banner che spesso compare sulla piattaforma, che cerca in tutti i modi di far iscrivere gli utenti.

In ogni caso questa strategia di Google si è rivelata confusionaria, proprio come quella che riguarda le app di messaggistica. Ad aprile Google ha finalmente confermato che avrebbe sostituito Google Play Music con YouTube Music. Ma nonostante gli annunci la fine di Google Play Music non è ancora effettivamente avvenuta. Anzi, la società ha affermato che gli utenti di Google Play Music con dispositivi Android 10 possono continuare a utilizzare il servizio scaricando l’app direttamente dal Play Store, se lo si desiderano.

Il servizio di streaming musicale di YouTube è abbastanza competitivo in termini di funzionalità rispetto ai suoi concorrenti più grandi, come Apple Music e Spotify. Offre ovviamente musica in streaming, ma include anche album, esibizioni dal vivo e remix. Con un abbonamento a pagamento, gli utenti di YouTube Music possono ascoltare la musica senza pubblicità e offline. Ha anche appena introdotto la propria versione di Discover Weekly di Spotify, con il lancio del proprio Discover Mix.