QR code per la pagina originale

Google Stadia più reattiva di console e PC

Secondo BigG, i giochi gireranno più velocemente su Google Stadia che su console fisiche.

,

Google Stadia si avvicina al lancio, mentre continuano a emergere speculazioni e dettagli sulla piattaforma. Adesso grazie a un’intervista, il vicepresidente del servizio, Majd Bakar, ha dichiarato che i titoli giocati su Stadia potrebbero essere più reattivi e girare più velocemente di quanto non facciano sugli hardware locali, come Xbox One, PS4 o PC.

Anche se molti giocatori potrebbero essere scettici al riguardo, la società prevede di utilizzare una serie di tecniche per combattere la latenza causata dalla velocità di connessione. Bakar ha così affermato:

In definitiva, pensiamo che tra un anno o due avremo giochi che gireranno più velocemente e saranno più reattivi su cloud che su hardware locali, indipendentemente da quanto sia potente la console fisica.

È importante sottolineare che Bakar dice che Stadia sarà più reattiva, ma non da subito: ha infatti affermato che il servizio probabilmente arriverà a quel punto in futuro, dopo che il team avrà avuto un po’ di tempo per risolvere eventuali problemi. Bakar ha inoltre citato alcune delle tecnologie utilizzate da Google Stadia per superare i problemi dovuti alla latenza. Tra queste ce n’è una che aumenta i fps lato server per compensare i rallentamenti, e un algoritmo in grado di prevedere quali pulsanti l’utente potrebbe premere. Tutto per vanificare eventuali problemi causati dalla latenza.

La piattaforma di BigG potrà essere acquistata sia in edizione Standard, sia in edizione Premiere: quest’ultima è stata annunciata non appena terminata la Founders Edition e offre una serie di contenuti aggiuntivi. Il sistema di gioco del colosso della ricerca, secondo alcuni sviluppatori, potrebbe addirittura essere più interessante di PS5: d’altro canto, il cloud offrirà soluzioni alternative ai team.