QR code per la pagina originale

Huawei Mate 20 X, il migliore per qualità audio

In base ai risultati del nuovo test DxOMark Audio, Huawei Mate 20 X è attualmente lo smartphone che offre la migliore qualità audio.

,

DxOMark è il benchmark di riferimento per testare le fotocamere degli smartphone. Considerato il crescente “consumo” di contenuti multimediali, gli esperti francesi hanno deciso di introdurre il test DxOMark Audio che misura la qualità degli altoparlanti e dei microfoni integrati nello smartphone. Lo Huawei Mate 20 X è il migliore dei primi sette dispositivi testati, ma la classifica cambierà sicuramente nelle prossime settimane.

Il risultato finale è stato ottenuto combinando i punteggi dei sotto-test Playback e Recording. I singoli sotto-test rilevano 5 e 6 attributi rispettivamente, ognuno dei quali è composto da sotto-attributi. Per valutare le capacità di registrazione e riproduzione sono stati utilizzati test oggettivi e percettivi (soggettivi). I primi si basano sulle misurazioni effettuate con strumenti specifici, come spettrogrammi e fonometri, mentre i secondi si basano sulle competenze e l’esperienza di esperti nel campo dell’ingegneria audio. Le misurazioni sono state effettuate in una camera anecoica e in una stanza di ascolto.

I protocolli dei test sono stati sviluppati tenendo conto di vari “use case”, ad esempio l’esecuzione di un gioco, la riproduzione di brani musicali, la visualizzazione di un video, la registrazione di un video all’esterno, durante un concerto e durante un incontro di lavoro. Al termine dei test è stata stilata una prima graduatoria con qualche sorpresa.

Il “vecchio” Huawei Mate 20 X ha ottenuto un punteggio di 75 (76 nel test Playback e 70 nel test Recording). Lo smartphone offre un’eccellente esperienza multimediale in ogni condizione di utilizzo. Al secondo posto della classifica c’è l’iPhone XS Max (74), seguito da iPhone 11 Pro Max (71), Samsung Galaxy Note 10+ (66), Samsung Galaxy S10+ (65), Honor 20 Pro (53) e Sony Xperia 1 (45).