QR code per la pagina originale

Google Clips esce fuori produzione

La mini-fotocamera con intelligenza artificiale, Google Clips, è stata rimossa dallo store ufficiale della società di Mountain View.

,

Un paio di giorni fa, il colosso della ricerca ha annunciato una serie di nuovi prodotti all’evento Made by Google, che debutteranno da qui al prossimo anno. Tuttavia, la società ha anche calato il sipario su Google Clips: la fotocamera intelligente è stata rimossa dallo store ufficiale dell’azienda, secondo quanto riportato da 9to5Google.

L’idea alla base di Google Clips era intrigante: una piccola fotocamera grandangolare, dotata di intelligenza artificiale, progettata per catturare automaticamente brevi video dei momenti salienti con i propri cari. Per esempio, installando una fotocamera Clips in casa, l’utente non dovrebbe preoccuparsi di tirare fuori rapidamente il telefono e registrare i primi passi di un bambino, piuttosto che il momento in cui sua nonna spegne le candele del 90esimo compleanno.

Tuttavia, il prodotto sembrerebbe non funzionare come l’azienda di Mountain View aveva previsto: secondo più di qualcuno, la fotocamera non catturava momenti davvero speciali e di conseguenza il prezzo tutt’altro che abbordabile non era giustificato. A ogni modo, persino i più avvezzi al settore tecnologico potrebbero non sapere cosa sia Google Clips, un dispositivo perlopiù di nicchia. Non stupisce dunque che l’azienda abbia deciso di mettere la parola “fine” alla sua produzione.

A proposito dell’evento Made by Google, BigG ha annunciato ufficialmente in tale occasione il suo nuovo smartphone top di gamma, Pixel 4, accompagnato da una serie di altri prodotti interessanti e di vario genere: è stato dato spazio al Nest Mini, smart speaker successore spirituale di Home Mini, così come al portatile Pixelbook GO. E ancora, la società californiana ha svelato un paio di auricolari, chiamati Pixel Buds, che garantiscono un’ottima autonomia e una connettività al dispositivo anche a distanza di tantissimi metri.