QR code per la pagina originale

Google annuncia Pixel 4 e Pixel 4 XL

Google ha svelato i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL con schermo OLED, processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, due fotocamere posteriori e Motion Sense.

,

Google ha annunciato diversi prodotti durante l’evento organizzato a New York, oltre alla data di lancio di Stadia. I protagonisti sono stati ovviamente i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL, nonostante le numerose indiscrezioni che hanno eliminato l’effetto sorpresa. Rispetto alla serie precedente ci sono diverse novità, tra cui la funzionalità Motion Sense e la doppia fotocamera posteriore.

Pixel 3 e Pixel 3 XL avevano un differente design (cornice tradizionale per il primo, enorme notch per il secondo). I due Pixel 4 hanno invece una cornice superiore abbastanza visibile, ma necessaria per ospitare i sensori per il riconoscimento facciale e le “air gesture”. La funzionalità Motion Sense sfrutta il sensore radar Project Soli per rilevare i movimenti della mano ed eseguire varie operazioni, come silenziare le chiamate, disattivare la sveglia o cambiare traccia musicale. Il sensore viene utilizzato anche il Face Unlock.

Il Pixel 4 ha uno schermo OLED da 5,7 pollici con risoluzione full HD+ (2280×1080 pixel) e refresh rate di 90 Hz, mentre il Pixel 4 XL ha uno schermo OLED da 6,3 pollici con risoluzione Quad HD+ (3040×1440 pixel). Entrambi integrano il processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, fotocamera frontale da 8 megapixel e due fotocamere posteriori con sensori da 12,2 e 16 megapixel abbinati ad obiettivi standard e tele con zoom ibrido 2x (ottico + Super Res Zoom).

Google ha sviluppato nuove funzionalità, come Live HDR+ e Dual Exposure. Sono stati migliorati il bilanciamento del bianco, la modalità Ritratto e la modalità Notturna. Quest’ultima permette ora di scattare foto delle stelle. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE (dual SIM). Sono presenti inoltre la porta USB 3.1 Type-C, gli altoparlanti stereo e Active Edge. Il lettore di impronte digitali è stato eliminato. Le batterie hanno una capacità di 2.700 mAh (Pixel 4) e 3.800 mAh (Pixel 4 XL). Sono supportate sia la ricarica rapida da 18 Watt che la ricarica wireless Qi.

Il sistema operativo è ovviamente Android 10. È stato aggiornato Google Assistant in modo da incrementare le prestazioni e inclusa la nuova app Recorder per le trascrizione vocale in tempo reale. Tre i colori disponibili al lancio (21 ottobre): Just Black (nero), Clearly White (bianco) e Oh So Orange (arancione). I prezzi del Pixel 4 sono 759,00 euro (64 GB) e 859,00 euro (128 GB), mentre i prezzi del Pixel 4 XL sono 899,00 euro (64 GB) e 999,00 euro (128 GB)