QR code per la pagina originale

TIM Music, Games, Video e Social & Chat Card

TIM lancia nuove card che permetteranno di disporre di Giga illimitati sull'utilizzo di determinate applicazioni.

,

Con la fine del mese di ottobre, TIM mette mano al suo listino consumer introducendo alcune novità tariffarie. A partire dalla giornata di oggi, debuttano nuove Card, cioè delle opzioni che permettono di avere traffico illimitato per l’utilizzo di alcune specifiche app. Entrando nei dettagli, l’operatore permetterà di disporre di Giga illimitati sull’utilizzo delle principali app di Musica, Social, Chat, Giochi o Video. Unico requisito è quello di disporre di un’offerta con bundle dati.

TIM Music Card permette di disporre di traffico illimitato per l’utilizzo di app come Spotify, TIMMUSIC, Deezer, Apple Music, iTunes, SoundCloud, Google Play Music, Microsoft Groove, Audiomack ed altre. Il tutto al prezzo promozionale di 2,99 euro al mese. Poi salirà a 4,99 euro al mese. TIM Games Card permette, invece, di poter giocare a molti titoli senza consumare traffico dati (es: Clash of Clans, Pokémon GO, Candy Crush Saga, Fortnite, Fifa e Super Mario Run). Prezzo di lancio 3,99 euro e poi 4,99 euro al mese.

TIM Social & Chat Card permette di disporre di traffico illimitato per l’utilizzo di app come Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin, Whatsapp, Telegram, Viber, Vio, Snapchat, Pinterest, Tinder e WeChat. Il tutto a 4,99 euro al mese.

TIM Video Card, infine, permette di non consumare Giga sull’utilizzo di app come Youtube, Youtube Music, TIMVSION, Amazon Prime, SkyGo, Now TV, Rai Play, Infinity, DAZN, Vimeo, Dailymotion e Chili. Il tutto in qualità SD al prezzo di 9,99 euro al mese.

Non è previsto alcun costo di attivazione. Queste opzioni possono essere disattivate in ogni momento ma è previsto comunque un rinnovo automatico ogni due mesi. I vantaggi di queste app sono sfruttabili solamente in Italia.

Contestualmente, TIM proroga al 26 Gennaio 2020 la Ricarica Automatica di TIM che offre 5 Giga in regalo. Maggiori dettagli delle novità direttamente sul sito dell’operatore.