QR code per la pagina originale

TIM, nuovo accordo con Netflix

TIM ha annunciato un nuovo accordo con Netflix che permette di arricchire l’offerta di TIMVISION con film, serie, documentari e contenuti originali.

,

TIM ha presentato gli ultimi dati finanziari e accanto a numeri prettamente economici, sono emerse alcune novità che riguarderanno direttamente i clienti dell’operatore. TIM prosegue l’arricchimento dell’offerta grazie all’accordo siglato con Netflix che consentirà, con offerte dedicate, di fruire non solo dell’ampio catalogo di TIMVISION, ma anche dell’esperienza Netflix completa e della sua grande varietà di produzioni originali: serie, film, documentari e contenuti per bambini.

Più nello specifico, i clienti TIM potranno attivare queste offerte direttamente in bolletta e fruire dei contenuti dal TIM BOX. Questa importante partnership rafforza ulteriormente la piattaforma streaming di TIM e conferma la strategia di TIMVISION come principale aggregatore di contenuti digitali. TIM ha poi annunciato un accordo quadro con Santander Consumer Bank. L’accordo definisce il percorso che porterà alla creazione di una Joint Venture, che offrirà finanziamenti per l’acquisto di terminali tramite prestiti rateali e, in una fase successiva, altri prodotti di credito al consumo e assicurativi.

TIM, nel comunicato stampa accenna anche che nel corso del trimestre è continuato il processo per la potenziale operazione su Open Fiber. Tuttavia, non sono stati menzionati particolari dettagli. Infine, sul progetto di network-sharing partnership con INWIT e Vodafone Italia, l’operatore fa sapere che sono in corso le valutazioni da parte delle autorità antitrust.

Per chi fosse interessato ai dati economici del Gruppo, tutte le informazioni sono presenti all’interno di un esaustivo comunicato del sito ufficiale di Telecom Italia.