QR code per la pagina originale

Tesla apre la sua Gigafactory 4 in Germania

La Gigafactory 4 di Tesla sorgerà vicino a Berlino, in Germania, dove si realizzeranno la Model Y, le batterie e i powertrain.

,

Elon Musk aveva fatto sapere da tempo che la Gigafactory 4 sarebbe stata costruita in Europa e finalmente è stato ufficializzato il luogo. La nuova fabbrica di Tesla sorgerà in Germania e precisamente nell’area di Berlino, vicino all’aeroporto Brandeburgo, sebbene il sito esatto non sia stato indicato. Trattasi di una notizia molto importante sia per la casa automobilistica americana che continua il suo processo di sviluppo che per l’Europa che vedrà sorgere al suo interno un centro per la costruzione e lo sviluppo delle auto elettriche estremamente sofisticato.

Ma cosa si costruirà all’interno della Gigafactory 4? A svelarlo sempre Elon Musk attraverso il suo account su Twitter. Secondo il CEO di Tesla, la fabbrica europea si concerterà sulla produzione della Model Y, oltre che sull’assemblaggio delle batterie e dei powertrain. La Gigafactory 4 va così ad aggiungersi alle altre tre oggi presenti nel Nevada, a New York e a Shanghai, in Cina. Tesla crede che la Model Y riuscirà ad imporsi sul mercato molto di più di quanto sta facendo oggi la Model 3 e quindi punta a portare la produzione di questo modello di auto elettrica anche in Europa per poter gestire ampi quantitativi di ordini.

L’arrivo di Tesla in Germania sicuramente non piacerà ai principali brand automobilistici del Paese impegnati pure loro ad investire in nuovi modelli elettrici. Ma la concorrenza di Tesla in casa potrebbe ulteriormente spingere gli investimenti per migliorare ancora più rapidamente le auto elettriche incentivandone, così, la loro rapida diffusione.

La Gigafactory europea dovrebbe entrare in funzione entro la fine del 2021.